1 febbraio 2019 - Ravenna, Cronaca

Altro incidente allo svincolo dell’A14 a Fornace Zarattini

Neanche due settimane fa una ragazza aveva perso la vita nello stesso incrocio

Dopo neanche due settimane dallo schianto in cui aveva perso la vita una ragazza, nuovo incidente allo svincolo tra A14 e via Faentina a Fornace Zarattini. Questa mattina, venerdì 1 febbraio, poco dopo le 11.30, si sono scontrate una Ford Mondeo, guidata da un 24enne egiziano e con a bordo un altro giovane, e una Skoda con a bordo una coppia di anziani.

Le cause dell’incidente sono ancora in fase di accertamento, ma dalle prime informazioni pare che i giovani stessero uscendo dal raccordo autostradale, mentre l’altra vettura procedeva su via Faentina verso Russi. Lo schiato è stato violento, ma nessuno ha riportato gravi conseguenze: il 118, giunto tempestivamente sul luogo con ambulanza e auto medica, ha trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale di Ravenna i due giovani, il 24enne con codice di media gravità, mentre il passeggero con codice di bassa gravità.

La coppia a bordo della Skoda ha invece inizialmente rifiutato le cure dei sanitari, ma per entrambi i conducenti, come usuale in questi casi, scatteranno gli alcol test di rito. Sul posto anche la Polizia Locale di Ravenna che ha gestito la viabilità con un senso unico alternato e ha effettuato i rilievi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.