5 febbraio 2019 - Ravenna, Faenza, Cronaca

8 passaggi a livello chiusi al traffico: ecco quali

Per via dei lavori di rinnovo dell'infrastruttura ferroviaria

Lavori di rinnovo dell'infrastruttura ferroviaria

In seguito all'avvio dei lavori di rinnovo dell’infrastruttura ferroviaria sulla linea faenza - Ravenna saranno chiusi al traffico numerosi passaggi a livello. 

Il cantiere sarà operativo soprattutto in orario notturno. I lavori hanno preso il via nella notte fra domenica 3 febbraio e lunedì 4 febbraio e sono previsti fino alla fine di maggio 2019. Saranno impegnati circa 90 tecnici e 56 mezzi d’opera per un investimento di 7,5 milioni di euro. 

Saranno realizzati sedici chilometri di nuova infrastruttura fra Faenza e Russi e saranno avviati importanti lavori di manutenzione per mantenere elevati gli standard di sicurezza e regolarità della linea. 

L’intervento principale consiste nella completa sostituzione di binari, traversine e massicciata ferroviaria.

Per effetto dei rallentamenti imposti dai lavori in corso i treni potranno allungare i tempi di viaggio fino a 10 minuti.

Per contenere la durata del cantiere, nei cinque fine settimana di marzo e in alcuni week end di aprile sono programmate anche attività diurne, con modifiche di circolazione già consultabili sui sistemi di vendita di Trenitalia, che saranno comunicate anche nelle stazioni.

Inoltre, l’intervento di RFI prevede il rinnovo dell’attraversamento stradale in corrispondenza di 16 passaggi a livello della linea.

Ecco quali passaggi a livello saranno chiusi al traffico: 

  •  via Formellino, al Km 15+139,
  • via San Cristoforo di Mezzeno (Km 12+992),
  • via Biancano (Km 11+852),
  • via Spadarino (Km 11+731),
  • via del Lupo (Km 11+153),
  • via Quaglia (Km 9+349)
  • via Campazzo (Km 8+637).
  • via Ravegnana (Sp 302; Km 15+053) dal 25 febbraio al 15 marzo. In questo caso, trattandosi di un’arteria di grande traffico, la chiusura riguarderà solo le ore notturne, dalle 22.00 alle 5.30, mentre di giorno si potrà circolare. 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.