9 febbraio 2019 - Ravenna, Sport

Il Ravenna FC cerca l’impresa nel fortino della Samb

All’andata i giallorossi vinsero 2-0, ma tra le mura amiche gli avversari non perdono da 11 turni

Difficilissima trasferta alle porte per il Ravenna FC, che oggi, sabato 9, con calcio d’inizio alle 16.30, sfida al Riviera delle Palme la Sambenedettese. I giallorossi, che battendo la Fermana sabato scorso sono tornati a conquistare quella vittoria che mancava dal 22 dicembre, cercano punti per continuare la corsa playoff, ma affrontano una squadra che a sua volta sta risalendo la classifica cercando di conquistare una delle prime 10 posizioni.

I padroni di casa non vincono da 3 giornate, ma prima della sconfitta di Monza avevano messo in fila 12 risultati utili. Sono inoltre 11 le partite consecutive a punti tra le mura amiche, dove l’unica sconfitta risale alla prima giornata di campionato contro il Renate. Nel match di andata il Ravenna FC ebbe la meglio per 2-0 grazie a una doppietta di Nocciolini, ma gli interventi sul mercato e un miglior momento di forma avvicinano alla partita una Samb nettamente più pericolosa.

Tra i giallorossi ancora ai box Maleh, unico assente, mentre in settimana è stato presentato il nuovo attaccante Gudjohnsen, figlio d’arte. Buone notizie per Esposito che festeggia la convocazione in nazionale Under 19 per il match di Siena contro la Francia.

Il pre partita di Mister Luciano Foschi

”Sappiamo che loro sono una squadra forte, e da quando è arrivato Roselli hanno fatto una lunga serie di risultati positivi. Però dobbiamo pensare a quello che siamo in grado di fare noi e dove vogliamo arrivare. Dobbiamo mantenere alta la concentrazione, in una partita importante e che qualora facessimo risultato ci permetterebbe di tenere distante la Samb. Andiamo per fare valere le nostre qualità, con determinazione ed intensità.”

I convocati

Portieri: 1 Spurio (’98), 22 Venturi (’92)

Difensori: 2 Eluteri (’98), 4 Boccaccini (’93), 3 Barzaghi (’96), 14 Bresciani (’97), 16 Scatozza (’00), 15 Ronchi (’96), 23 Jidayi (’84), 13 Lelj (’85), 5 Pellizzari (’97)

Centrocampisti: 8 Martorelli (’99), 10 Selleri (’86), 20 Sabba (’98), 21 Trovade (’98), 27 Papa (’90), 29 Esposito (’00)

Attaccanti: 7 Galuppini (’93), 9 Nocciolini (’89), 18 Raffini (’96), 19 Siani (’97), 17 Gudjohnsen (’98)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.