9 febbraio 2019 - Ravenna, Sport

Grande vittoria per il Ravenna FC, Samb battuta a domicilio per 0-1

Al Riviera delle Palme decide la rete di Galuppini al 67'

Prosegue la corsa verso i playoff del Ravenna FC, che compie l'impresa violando il Riviera delle Palme, dove la Sambenedettese non perdeva dalla prima di campionato. La squadra di Mister Foschi replica così il successo per 2-0 dell'andata e si porta al sesto posto a quota 38 punti, allungando sulle inseguitrici.

La partita

Avvio di match con la Samb in avanti, che si rende pericolosa al 6’ con il tiro di Calderini respinto in corner. Il Ravenna si fa vedere con un’incursione di Trovade imbeccato da Selleri, ma appena superata la metà del primo tempo i padroni di casa trovano i loro spunti migliori: al 24’ Calderini calcia male da buona posizione e 4 minuti più tardi l’esterno rossoblu serve un assist al bacio per Di Massimo che spreca concludendo alto. La Samb spinge ancora fino all’intervallo, ma Venturi è attento su Gelonese e le squadre tornano negli spogliatoi a reti inviolate.

Il Ravenna comincia il secondo tempo senza Ronchi, sostituito da Pellizzari per infortunio, la Samb continua a fare la partita senza però pungere. Al 16’ un rimpallo favorisce Di Massimo che, libero in area, spreca in malo modo, mentre al 23’ i giallorossi non sbagliano: Eleuteri scappa sulla fascia e mette in mezzo per Galuppini, bravo nel colpo di testa vincente, che sbatte sul palo ma carambola in porta per la rete dello 0-1. I padroni di casa si lanciano in avanti cercando il gol del pareggio, ma è il Ravenna a sfiorare il raddoppio in contropiede con Nocciolini neutralizzato da Pegolin. Nel recupero l’assalto finale della Samb mette i brividi ai giallorossi, che portano però fino al triplice fischio il vantaggio.

La sala stampa di Mister Foschi

“Sapevamo che sarebbe stata una gara dura, con tanti giovani in campo avevo il timore che soffrissero lo stadio. Invece hanno dimostrato personalità, è questo l’aspetto che più mi fa felice di questa partita. Il fare crescere i nostri giovani. Avevamo preparato la partita in questo modo, conoscendo le caratteristiche della Samb, preparandoci a soffrire ma sempre pronti a sfruttare l’episodio. Adesso guardiamo avanti volendo dimostrare partita dopo partita il nostro valore.”

Il tabellino

Sambenedettese - Ravenna Football Club 1913 0-1

Sambenedettese: Pegorin, Biondi, Gelonese (33' st D'Ignazio), Zaffagnini (26' st Rocchi), Di Massimo (15' st Ilari), Stanco, Calderini (15' st Russotto), Celjak, Rapisarda, Cecchini (33' st Bove), Signori. A disp.: Rinaldi, Sala, Panaioli, Caccetta . All.: Valerio Quondamatteo

Ravenna: Venturi, Eleuteri, Galuppini (32' st Raffini), Nocciolini (43' st Gudjohnsen), Selleri (13' st Martorelli), Lelj, Bresciani, Ronchi (1' st Pellizzari), Trovade (43' st Sabba), Jidayi, Esposito. A disp.: Spurio, Barzaghi, Scatozza, Siani. All.: Luciano Foschi.

Marcatori: 22' st Galuppini.

Note: Ammoniti: Eleuteri, Signori, Pellizzari.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.