11 febbraio 2019 - Ravenna, Eventi, Spettacoli

Con Debora Villa secondo appuntamento all’Alighieri con il Teatro Comico

“Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”, adattamento teatrale di un libro dello psicologo John Gray

Torna domani, martedì 12 febbraio, alle 21, con il secondo appuntamento del programma, il Teatro Comico all’Alighieri di Ravenna, rassegna organizzata da Accademia Perduta/Romagna Teatri in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna. La protagonista sarà Debora Villa, in scena con “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”, adattamento teatrale del best seller dello psicologo statunitense John Gray, che ha venduto cinquanta milioni di copie ed è stato tradotto in quaranta lingue.

Già adattato per il palcoscenico da Paul Dewandre, il libro viene rappresentato per la prima volta da una donna, che porta in scena una esilarante terapia di gruppo collettiva. Il testo si basa su un pensiero tanto semplice quanto efficace: gli uomini e le donne vengono da due pianeti diversi. Grazie alle spiegazioni di Debora Villa, quindi, uomini e donne impareranno a conoscersi di nuovo “perché - come sostiene Gray - quando si imparano a riconoscere e apprezzare le differenze tra i due sessi, tutto diventa più facile, le incomprensioni svaniscono e i rapporti si rafforzano”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.