17 febbraio 2019 - Ravenna, Sport

Al Pala De Andrè é tempo di derby, l’OraSì attende Imola

Tra le fila giallorosse esordio per il nuovo arrivato Tommaso Marino

Dovrà far dimenticare l’opaca prestazione nel match di settimana scorsa a Forlì l’OraSì Ravenna, che al Pala De Andrè attende oggi, domenica 17, alle 18, Imola in un altro derby, decisivo sia in chiave salvezza che playoff.

I cugini di Imola precedono infatti di due punti Ravenna in classifica, ma nel match di andata i giallorossi riuscirono a espugnare il PalaRuggi per 84-87. Alla squadra di Coach Mazzon, che ha vinto appena una delle ultime 5 gare e ha perso le ultime due partite casalinghe, serve un successo per allontanare lo spettro della zona playout, rilanciandosi in chiave playoff proprio ai danno degli avversari di turno.

Tanta è l’attesa tra i tifosi per vedere all’opera in nuovo playmaker Tommaso Marino, arrivato solo mercoledì da Siena, ma che sarà già in campo, mentre Laganá, in attesa di notizie di mercato, presumibilmente dovrebbe fargli spazio tra i 7 senior convocati. Il nuovo arrivo ha regalato nuovo entusiasmo all’ambiente e i presupposti per un rilancio sembrano esserci, anche se lmola è un avversario da non sottovalutare, che si trova in un buon momento di forma e di ottima vena realizzativa.

L’OraSì, che dovrà fare a meno di Seck, operato al ginocchio in settimana, sarà chiamata a riproporre le buone prestazioni difensive offerte prima dello scivolone di Forlì, migliorando in attacco soprattutto in circolazione di palla e qualità di esecuzione dei giochi.

Il pre-partita di capitan Masciadri

“Dopo la brutta sconfitta di Forlì sono successe diverse cose - sottolinea l’ala giallorossa -, abbiamo anche un nuovo giocatore e naturalmente vorremo riscattare quella prova deludente contro un avversario diretto nella nostra zona di classifica. Non sarà una partita facile ma noi dovremo sfruttare il fattore campo e l'apporto dei nostri tifosi, che sicuramente non mancherà ancora una volta. Sono rimasti comprensibilmente delusi dall'ultima partita ma quando c'è stato bisogno di loro non sono mai mancati, sono e saranno il nostro sesto uomo”.

Match sponsor speciale

In occasione di un derby molto atteso e sentito, la partita del Pala De Andrè avrà uno sponsor speciale: A2A Energia, azienda leader nel settore luce e gas che da questa stagione è entrata a far parte della grande famiglia dei partners che affiancano il Basket Ravenna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.