21 febbraio 2019 - Ravenna, Cronaca

Schianto all'incrocio, due feriti

Uno dei due è stato portato con codice di massima gravità al Bufalini

Schianto fra due macchine

Oggi, 21 febbraio, appena prima alle sette di mattina è accaduto un incidente stradale che ha visto coinvolte due auto a Borgo Masotti.

Due i feriti, uno pare grave.  
Dalle prime infomazioni, pare che una una Volkswagen Touran condotta da un uomo di 53 anni, stava percorrendo via Canale Guiccioli da nord verso sud quando, giunto all'incrocio con via Zuccherificio non si sarebbe accorto che dalla sua sinistra stava arrivando un'Audi A3, condotta da un 41enne, il quale stava invece procededendo verso la statale Adriatica.

Le due vetture si sono urtare violentemente.

L'Audi si sarebbe girata su se stessa, mentre l'altra vettura sarebbe andata a schiantarsi contro la recinzione di un'abitazione all'altro lato dell'incrocio.

I soccorsi

Sul luogo si sono precipitati i soccorsi col personale del 118 con un'automedicalizzata e due ambulanze.

Il 53enne a bordo della Touran è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità, mentre il 41enne è stato portato con codice di media gravità al pronto soccorso di Ravenna.

Sul posto sis ono recati anche i Vigili del fuoco e la Polizia locale di Ravenna, che ha gestito il traffico e ha provveduto alle ricostruzioni del sinistro. 

 

Tag: incidente

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.