24 marzo 2019 - Ravenna, Sport

Si ferma la striscia positiva del Ravenna FC, l'Albinoleffe passa al Benelli per 0-1

Decide il rigore di Cori al 63'

Si ferma a 3 la striscia di vittorie consecutive del Ravenna FC, che a sorpresa cede il passo al Benelli per 0-1 all’Albinoleffe. Ennesimo passo falso casalingo contro una delle ultime della classe per i giallorossi, che pagano anche le molte assenze e in graduatoria scendono al settimo posto, rimanendo comunque in piena corsa per i playoff. A punire i padroni di casa è il rigore realizzato da Cori al 63’, con i giallorossi che terminano anche il match in 10 uomini per l’espulsione nel recupero di Boccaccini.

La partita 

Ci si aspettava una partita chiusa e combattuta a centrocampo, ed i fatti non tradiscono le attese, con Albinoleffe e Ravenna attenti più a non prenderle nella prima fase di gioco. Al decimo lampo di Eleuteri che vola sulla fascia e guadagna un angolo, battuto da Selleri arriva al tiro prima Trovade, poi Nocciolini ma entrambe le conclusioni vengono respinte dagli avversari. Ci prova l’Albinoleffe al 16’ con Giorgione che dopo un batti e ribatti dal limite dell’area trova una bella conclusione che termina fuori di poco. Al 28’ Nocciolini prova il colpo di genio da centrocampo anticipando il marcatore e vedendo Cortinovis fuori dai pali, ma il suo destro esce di poco a portiere fuori causa. Ci riprovano gli ospiti con un colpo di testa di Cori al 41’, ma il tentativo è facile preda di Venturi e un primo tempo spezzettato e contratto termina a reti inviolate.

La ripresa si apre con Raffini al posto di un nervoso Galuppini, ma il gioco è sempre bloccato a centrocampo tra due squadre che si annullano a vicenda. Partita che cambia al minuto 31 quando Eleuteri commette fallo in area ai danni di Ruffini su una palla apparentemente innocua sulla quale la difesa giallorossa poteva controllare meglio. Si presenta sul dischetto Cori che spiazza Venturi e porta in vantaggio gli ospiti. Prova subito ad impattarla il Ravenna, con la conclusione al volo di Papa da corner, ma è solo esterno della rete per lui. Al 26’ è Papa a provarci sul secondo palo, ma la sua conclusione è alta sopra la traversa. Continua a spingere la squadra di casa, ma l’Albinoleffe difende bene. Al 35’ bella apertura di Siani, che trova Nocciolini sulla destra, il controllo è buono, ma la conclusione è troppo alta e perdona Cortinovis. Nervosismo nei minuti di recupero, quando su uno spiovente in area di Papa i padroni di casa protestano per una trattenuta su Raffini. Il direttore di gara non è dello stesso avviso ed estrae il rosso a carico di Boccaccini, che salterà sicuramente la trasferta a Pesaro.

La sala stampa di Mister Luciano Foschi

“Al di là di quello che possa avere deciso il direttore di gara - spiega l’allenatore-, oggi abbiamo fatto una prestazione al di sotto delle nostre possibilità. Detto questo oggi abbiamo perso senza avere subito un tiro in porta. Quindi mi sento di dire che non meritavamo la sconfitta per quanto fatto sul campo. Voglio sottolineare che noi non ci sentiamo né spenti, né appagati. Non siamo contenti di quanto fatto finora, abbiamo ancora 6 partite, non ci vogliamo accontentare di nulla e ci alleniamo duramente per questo. Accusiamo dal punto di vista nervoso i tanti infortuni, ci alleniamo da qualche settimana a ranghi ridotti e questo sicuramente lo abbiamo pagato. Da martedì ripartiamo sperando di recuperare qualche infortunato ed i due ragazzi in nazionale.”

Il tabellino

Ravenna Football Club 1913 - Albinoleffe: 0-1

Ravenna: Venturi, Eleuteri, Boccaccini, Galuppini (1' st Raffini), Nocciolini, Selleri, Lelj, Bresciani, Trovade (18' st Siani), Jidayi, Papa. A disp.: Sangiorgi, Barzaghi, Martorelli, Scatozza, Ronchi, Sabba. All.: Luciano Foschi.

Albinoleffe: Cortinovis, Gavazzi, Sbaffo, Gusu, Gelli, Kouko (27' st Sibilli), Giorgione (14' st Romizi), Genevier, Ruffini (26' st Stefanelli), Riva, Cori (37' st Nichetti). A disp.: Coser, Pagno , Razzitti, Ravasio, Maffi. All.: Michele Marcolini.

Marcatori: 18' st Cori su rig.

Note: Ammoniti: Riva, Lelj, Galuppini, Ruffini, Kouko, Genevier, Gusu. Espulso: Boccaccini

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.