1 aprile 2019 - Ravenna, Agenda, Eventi

Cinema. Le emozioni del grande schermo a soli 3€

Tornano i CinemaDays

Le emozioni del grande schermo a soli 3€

Preparati ad una full immersion nel mondo del grande schermo a prezzi da urlo.

E’ tutto pronto infatti per i CinemaDays, quattro giornate uniche di promozione sui tuoi biglietti di ingresso per il cinema.

Tutti i film, in tutte le sale costeranno infatti solo 3€, ben 5€ in meno rispetto al prezzo del biglietto intero durante tutto il resto dell’anno.

Dal 1 al 4 aprile quindi tutti al cinema (in quelli che aderiscono all'iniziativa) per approfittare di questa imperdibile promozione che ti permetterà di vedere tutte le proiezioni, le novità, i film più emozionanti ad un prezzo super-ridotto.

Il battesimo mediatico dei CinemaDays 2019 è avvenuto nel corso della cerimonia di premiazione dei David di Donatello 2019 di mercoledì 27 marzo in diretta su Rai Uno.

CinemaDays

Si tratta dell’iniziativa organizzata da ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), ANEM (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex) e ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

I CinemaDays anticipano la Grande Estate di Cinema 2019 che avrà lo scopo di portare al cinema gli appassionati anche nel periodo estivo che, come tutti ben sappiamo, per via del sole, delle belle giornate e delle aumentate attività a disposizione dei cittadini, registra un calo.

L’obiettivo è quello di allineare il mercato cinematografico italiano a quello internazionale che prevede spesso l’uscita di grandi titoli proprio nei mesi estivi per favorire l’afflusso nelle sale.

Per scegliere quali film guardare, clicca qui.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.