9 aprile 2019 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Società

Partono i lavori per la segnaletica stradale, le strade interessate

Ridurre i cartelli e renderli più leggibili

Segnaletica verticale, al via i lavori

Inizieranno a breve i lavori previsti per il territorio della provincia di Ravenna nel “Piano di interventi per segnaletica verticale e relativa manutenzione, finalizzato al miglioramento della sicurezza sulla principale rete stradale della regione Emilia Romagna”.

La realizzazione di tale intervento di ambito regionale, di importo complessivo di 4.085.899 euro, promosso dalla Regione Emilia Romagna e finanziato dal CIPE e dalle nove Province nell'ambito del 3° programma del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale (PNSS), è finalizzata a garantire la congruità, l’omogeneità e la messa a norma della segnaletica verticale lungo la rete stradale provinciale di interesse regionale.

Quando e dove

I lavori saranno avviati nei prossimi giorni sulle seguenti strade: 253 R San Vitale, 254 R di Cervia, 302 R Brisighellese Ravennate, 306 R Casolana Riolese, 610 R Selice, 71bis R Cesena - Cervia.

L’obiettivo è quello aumentare il livello di sicurezza delle nostre strade, garantendo la massima leggibilità delle indicazioni, riducendo il numero dei segnali, permettendo la corretta percezione del tracciato e dei punti critici, ottimizzando la scelta dei percorsi e individuando la gerarchia delle strade, regolando la fluidità della circolazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019