13 aprile 2019 - Ravenna, Eventi

Danza e beneficenza: a luglio prima edizione della Rassegna “Danzando con Caterina”

Si confrontano ballerini under 14 di tutti gli stili, in palio una serie di Borse di Studio

Si terrà sabato 13 luglio alle 17.30 a Ravenna, nella Sala Danza del Centro Studi La Torre, la prima edizione della Rassegna “Danzando con Caterina” aperta a tutti i ballerini under 14 e a tutti gli stili. Il ricavato dell’iniziativa sarà interamente devoluto in beneficenza all’IRST- Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori di Meldola.

La Rassegna si propone di premiare l’impegno e la passione per lo studio della disciplina mettendo in palio una serie di Borse di Studio offerte da IDA, oltre a quelle assegnate presso la Kledi Dance del noto ballerino Kledi Kadiu, la Naima Academy, la Ida Company e la Awd Milano.

A giudicare i partecipanti una giuria composta dagli insegnanti IDA: Roberta Broglia, Matteo Addino, Massimiliano Scardacchi e Virgilio Pitzalis. Nell’ottica di organizzare un vero Tributo alla Danza, verrà assegnato dal coreografo Virgilio Pitzalis anche un premio alla miglior coreografia.

Per maggior informazioni sulla partecipazione alla Rassegna visita il sito: www.idadance.com oppure scrivi a  danza@idadance.com o telefona allo 0544 34124.

Le iscrizioni si chiuderanno 5 giorni prima della Rassegna mentre la quota di partecipazione è di 18 euro a partecipante, a cui verranno aggiunte 5 euro per ogni ulteriore coreografia presentata.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.