21 aprile 2019 - Ravenna, Cronaca

Ravenna: Sbanda con lo scooter e sbatte contro lo spartitraffico. Gravissimo il passeggero trasportato

Era ubriaco al volante dello scooter, con un valore superiore oltre 5 volte il limite consentito

Sabato sera verso le ore 21, un macedone 27enne procedeva su viale Europa in direzione Ponte Nuovo a bordo del suo scooter. Giunto all'incrocio con via Don Carlo Sala, per cause in corso di accertamento, petdeva il controllo della moto a andava a urtare contro lo spartitraffico. I due in sella alla moto dopo la caduta hanno strisciato sull'asfalto per diversi metri. La peggio l'ha avuta il passeggero, che rimasto subito incosciente è stato trasportato al Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Il macedona alla guida dello scooter, sottoposto all'alcool test è risultato avere un valore di oltre 2,5 grammi per litro, ben oltre 5 volte il valore massimo consentito di legge, successivamente è stato trasportato all'ospedale di Ravenna con codice di media gravità.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i mezzi del 118 con due ambulanze e auto medicalizzata. I Carabinieri di Ravenna sono intervenuti per i rilievi di legge. La strada è rimasta chiusa per circa mezz'ora per permettere i soccorsi e i rilievi del sinistro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.