30 aprile 2019 - Ravenna, Cronaca

Al via lunedì 6 maggio i lavori di ripavimentazione di via Trieste

Investimento da 850mila euro, conclusione entro fine mese

Al via lunedì prossimo, 6 maggio, i lavori di ripristino della pavimentazione della via Trieste, a partire dalla rotonda Finlandia fino all’innesto con la Statale 67, compreso il risanamento del ponte, sempre sulla via Trieste, che sovrappassa la ferrovia di accesso all’area portuale. L’intervento, per un investimento di 850mila euro, avrà una durata complessiva di circa 3/4 settimane, con ultimazione entro fine maggio.

La mappa delle deviazioni al traffico
La mappa delle deviazioni al traffico

Le modifiche alla viabilità

Tali lavori prevederanno l’istituzione di un senso unico permanente per tutta la durata del cantiere, anche nei fine settimana, con direzione Marina di Ravenna-Ravenna. Per raggiungere l’area portuale i veicoli provenienti dal ponte mobile (ad eccezione di cicli, ciclomotori e motocicli fino a 149 cc) potranno immettersi dalla rotonda Finlandia in viale Europa, proseguendo su via Destra canale Molinetto e poi sulla Classicana. Per dirigersi a Marina di Ravenna si può percorrere la via Destra Canale Molinetto e seguire le indicazioni per Punta Marina.

Una deviazione da viale Europa verso via Travaglini è prevista per ciclomotori, motocicli e auto diretti nel tratto di via Trieste compreso tra via Travaglini e la rotonda Finlandia per agevolare l'accesso al Mc Donald, alla SVA e alla Rosetti Marino.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.