13 maggio 2019 - Ravenna, Meteo

Maltempo. Fiumi in piena nel comune di Ravenna

Ronco, Savio, Montone e Lamone hanno superato le soglie 2 e 3

Piene importanti nelle prossime ore

Le intense piogge della giornata di ieri hanno fatto superare in diversi fiumi, nelle zone collinari, il livello idrometrico di soglia 2 (arancione) e 3 (rosso). In particolare hanno superato soglia 2 il Ronco e soglia 3 il Savio, il Montone e il Lamone.

Nelle prossime ore sono previste piene importanti e nel territorio del comune di Ravenna tutte le aste fluviali sono monitoriate, con particolare riferimento al Savio e al Ronco - zona della chiusa San Bartolo.

Monitoraggio della situazione

Personale della Regione, del Comune, Polizia locale e volontari di Protezione civile hanno monitorato la situazione per tutta la notte e stanno continuando a farlo. Il sindaco Michele de Pascale, autorità comunale di Protezione civile, è impegnato dalle prime ore dell’alba nel monitoraggio della situazione e ha provveduto ad attivare le principali funzioni del Coc (Centro operativo comunale) interessate dall’allerta in corso.

Si raccomanda fortemente alla popolazione di non accedere ai capanni e alle aste fluviali e di tenere monitorati i canali di comunicazione del Comune di Ravenna (in primis pagina facebook Comune di Ravenna e sito www.comune.ra.it) per eventuali aggiornamenti.

La situazione è tenuta costantemente sotto controllo.

Aggiornamenti successivi:

Aggiornamento maltempo Ravenna, possibile chiusura dei ponti sui fiumi in piena.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.