22 maggio 2019 - Ravenna, Cronaca

Divieto temporaneo di balneazione a Lido Adriano, Lido di Dante e Casalborsetti

I campionamenti hanno evidenziato una concentrazione dei parametri enterococchi intestinali ed escherichia coli superiore ai valori limite

Divieto temporaneo di balneazione

E’ stata emessa oggi dal Comune di Ravenna una ordinanza di divieto temporaneo di balneazione relativa ai punti “Lido Adriano - 500 metri nord foce Fiumi Uniti”, “Lido di Dante - 300 metri sud foce Fiumi Uniti”, “Casalborsetti - 100 metri nord canale Destra Reno”.

Il provvedimento si è reso necessario in quanto i campionamenti programmati a norma di legge effettuati da Arpae e i cui risultati sono stati trasmessi dall’Ausl hanno evidenziato una concentrazione dei parametri enterococchi intestinali ed escherichia coli superiore ai valori limite.

Il divieto è da ritenersi valido fino all’emissione di un nuovo rapporto di prova da parte di Arpae che attesti il rientro dei valori dei parametri nei limiti previsti dalla legge.

AGGIORNAMENTO - Divieto esteso ad altri tratti di mare

E’ stato esteso anche al tratto di mare “Lido Adriano dai campeggi di via della Fontana a 930 metri a nord dell’asse della foce dei Fiumi Uniti” il divieto temporaneo di balneazione in vigore da ieri nei punti “Lido Adriano - 500 metri nord foce Fiumi Uniti”, “Lido di Dante - 300 metri sud foce Fiumi Uniti”, “Casalborsetti - 100 metri nord canale Destra Reno”.

In questo nuovo caso i campionamenti di Arpae hanno registrato una concentrazione del parametro enterococchi intestinali superiore ai valori limite.

In quelli precedenti si erano registrati superamenti dei valori limite sia dei parametri enterococchi intestinali che escherichia coli.

Il divieto è da ritenersi valido fino all’emissione di un nuovo rapporto di prova da parte di Arpae che attesti il rientro dei valori dei parametri nei limiti previsti dalla legge.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.