26 maggio 2019 - Ravenna, Cronaca, Politica

Elezioni 2019, seggi chiusi e spoglio per le Europee iniziato: exit poll e risultati

I dati del Viminale con 4.885 sezioni su 11.652 scrutinate: nel nord-est Lega al 39%; PD ancora primo partito a Ravenna con quasi il 35%

Si sono chiusi alle 23 di oggi, domenica 26 maggio, i seggi della tornata elettorale che comprende le Elezioni Europee 2019 e le Amministrative in ben 14 Comuni della Provincia di Ravenna. L'affluenza finale, pari al 67,09% degli aventi diritto, è in calo rispetto al 70,05% del 2014 (alle 19 era stata invece in crescita, 54,62% contro 51,02%), ma resta nettamente superiore alla media nazionale di circa 56,09%.

L'affluenza nella Provincia di Ravenna

Unici comuni del ravennate a far segnare un'affluenza in crescita sono Casola Valsenio (che fa registrare il dato migliore della Provincia), con il 77,42% degli aventi diritto che si è recato alle urne contro il 75,83% del 2014, e Castel Bolognese, con il 74,62% contro il 72,42% precedente. Sopra il 70% di affluenza, seppur in calo, anche Solarolo (75,07% contro il 76,61% del 2014), Brisighella (73,54% contro 75,22%), Russi (73,52% contro 75,41%), Lugo (72,72% contro 75,68%), Fusignano (72,17% contro 74%), Sant'Agata sul Santerno (72,06% contro 74,76%), Cotignola (71,97% contro 76,20%), Bagnacavallo (71,87% contro 76,01%) e Alfonsine (70,96% contro 76,84).

Maglia nera della Provincia si conferma il Comune capoluogo, con il 63,67% degli aventi diritto recatisi alle urne contro il 66,81% del 2014. Sotto il 65% anche Faenza, che scende dal 66,90% di un lustro fa al 64,50%, mentre chiudono tra 65 e 70 per cento i restanti comuni: Cervia (68,56% contro 73,30%), Bagnara di Romagna (68,08% contro 72,80%), Conselice (67,11% contro 73,66%), Massa Lombarda (66,90% contro 74,81%) e Riolo Terme (65,63% contro 66,94%).

Gli exit poll

Da diverse emittenti televisive sono già stati prodotti i primi exit poll nazionali. Sia gli exit poll Sky, che gli exit poll Opinio per la Rai, ma anche i dati SVG forniti da La7, parlano di Lega primo partito con una risultato tra il 27% e 31%, mentre il PD, con una percentuale tra il 21 e il 25, supererebbe il Movimento 5 Stelle (tra il 18,5 e il 23 per cento). Forza Italia si piazzerebbe tra l'8% e il 12%, Fratelli d'Italia tra il 5% e il 7%, Più Europa tra il 2,5% e il 4,5%, Europa Verde tra l'1 e il 3 per cento, La Sinistra tra l'1% e il 3%, Partito Comunista tra 0,1% e 1,5%.

Le proiezioni

Sono state trasmesse anche le prime proiezioni, queste ultime parlano di Lega tra 30% (seconda proiezione Rai) e 33,1% (seconda proiezione Svg per La7), con il PD tra il 21,4% (terza proiezione Tecné per Mediaset) e il 21,9% (previsione real time di Quorum/Youtrend per SkyTg24) e il M5S tra 19% (Svg per La7) e  20,7% (Rai). Secondo i dati Forza Italia si posizionerebbe tra l'8,5% (Svg) e il 9,8% (Rai e Quorum/Youtrend), Fratelli d'Italia tra 6% (Rai) e 6,3% (Svg e Quorum/Youtrend), + Europa tra 3,5% (Quorum/Youtrend) e 3,7% (Rai), Europa Verde attorno al 2,4% (Rai), La Sinistra tra l'1,8% (Rai) e il 2,7% (Quorum/Youtrend), il Partito Comunista attorno allo 0,7% e il Partito animalista attorno allo 0,6% (Rai).

I dati del Viminale

Sono circa un terzo delle sezioni scrutinate in tutta Italia (22.025 su 61.576) alle ore 2.45 di lunedì 27 maggio, mentre nella Circoscrizione Nord-orientale lo spoglio è arrivato quasi a metà, con 4.885 sezioni su 11.652 scrutinate. Al momento la Lega si assesta al 38,84%, con il PD al 25,26% e il M5S al 10,55%; seguono Forza Italia al 5,85%, Fratelli d'Italia al 5,60%, + Europa al 3,75%, Europa Verde al 3,33%, SVP al 2,26%, La Sinistra all'1,69%, il Partito Comunista allo 0,82%, il Partito Animalista allo 0,59%, il Popolo della Famiglia allo 0,46%, Casapound Italia allo 0,30%, il Partito Pirata allo 0,27%, i Popolari per l'Italia allo 0,19%, Forza Nuova allo 0,16% e il PPA allo 0,08%.

In Provincia di Ravenna con 133 sezioni scrutinate su 399, il Partito Democratico conduce con il 34,29% (20.528 voti), seguito da Lega (32,63% con 19.534 voti) e M5S (12,43% con 7.443 voti). Forza Italia si attesta al 5,40%, Fratelli d'Italia al 4,15%, + Europa al 3,19%, Europa Verde al 2,57%, La Sinistra all'1,74%, il Partito Comunista all'1,29%, il Partito Animalista allo 0,63%, il Popolo della Famiglia allo 0,62%, i Popolari per l'Italia allo 0,25%, il Partito Pirata allo 0,24%, Forza Nuova allo 0,21%, Casapound Italia allo 0,19%, il PPA allo 0,10% e SVP allo 0,05%.

Lo spoglio delle Amministrative inizierà invece domani, lunedì 27 maggio, alle ore 14.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019