5 giugno 2019 - Ravenna, Società

Al mare con il cane, ecco le spiagge e i bagni dove si può

Un tuffo e la sabbia tra le dita in compagnia del tuo amico a quattro zampe: ecco le regole

L'indice dell'articolo:

Un tuffo al mare con Fido

Per gli amanti degli animali non c'è nulla di più bello di una giornata in spiaggia in compagnia del proprio amico a quattro zampe, una corsa sulla sabbia, magari un tuffo in mare e poi un po' di meritato relax...

Ecco allora la lista emanata dal Comune di Ravenna delle aree disponibili e degli stabilimenti balneari che consentono l'accesso dei cani presso i propri impianti.

Uno dei motivi per cui sono stati individuati dei luoghi adibiti all’accesso dei cani è l’intensificazione del fenomeno dell’abbandono dei propri animali domestici da parte dei proprietari che si sentono “limitati” dalle leggi e dalle restrizioni in vigore sull’accesso dei cani in diverse zone.

Si ricorda quindi ai proprietari di animali che le scelte ci sono: esistono delle aree appositamente attrezzate in cui cani e umani possono convivere felicemente e serenamente nel totale rispetto della legalità (la lista qui sotto) e che scegliere la strada dell’abbandono è un gesto ignobile e senza scusanti.

Alla fine dell’articolo troverete le condizioni di accesso dei cani alle aree stabilite.

 Spiagge libere permesse ai cani 

  • Casal Borsetti: tratto di spiaggia libera della lunghezza di mt. 100 circa adiacente lato Sud allo stabilimento balneare Overbeach
  • Casal Borsetti - Marina Romea: tratto di spiaggia libera della lunghezza di mt. 100 circa compreso tra i campeggi Reno e Romea (ingresso dai campeggi previa presentazione documento)
  • Lido di Classe: tratto di spiaggia libera della lunghezza di mt. 30 circa a Nord della scogliera, trasversale alla Foce del Fiume Savio
  • Lido Adriano: tratto di spiaggia libera della lunghezza di mt. 80 circa situato a nord dello stabilimento balneare Oasi
  • Lido di Savio: tratto di spiaggia libera di mt. 40,00 (fronte mare) circa a Sud della scogliera trasversale alla Foce del Fiume Savio

Stabilimenti balneari che consentono l'accesso dei cani presso i propri impianti

  • CASAL BORSETTI
    Bagno Romeo - Via Delle Ortensie, 13
    Bagno Conchiglia - Via al Mare, 8
    Bagno Overbeach - Via Ortolani Stefano, 1
  • MARINA ROMEA
    Bagno Azzurro - Viale Italia, 155
    Bagno Aloha Beach - Viale Italia, 117
    Bagno Marisa - Viale Italia, 48
  • PORTO CORSINI
    Bagno Waikiki Bagno Mara - Via Teseo Guerra, 27
  • MARINA DI RAVENNA
    Bagno Sottomarino - Viale delle Nazioni, 424
    Bagno La duna degli Orsi - Viale della Pace, 60
  • PUNTA MARINA TERME
    Bagno Profumo di Mare - Via della Fontana, 36
    Bagno Dolce Vita Beach Club - Via della Fontana, 56
  • LIDO ADRIANO
    Bagno Oasi - Viale Petrarca, 220
    Bagno Arcobaleno - Viale Petrarca, 358
  • LIDO DI DANTE
    Bagno del Passatore - Viale Matelda, 2
    Bagno Classe - Via Paolo e Francesca, 2
  • LIDO DI CLASSE
    Bagno Go Go Beach - Via Bering Vitus, 105
    Bagno Jamaica Beach - Via Bering Vitus, 3
    Bagno 2000 - Via Pessagno Emanuele, 54
    Bagno Katia - Via Pessagno, 16
    Bagno Cayo Loco - Via A. da Noli, 57
    Gustofino by Bagno Vanni - Via Caboto, 28
  • LIDO DI SAVIO

Bagno SoleLuna - Via Cotignola, 19
Hotel Apollonia - Via Faenza, 12
Bagno Banana Beach - Via Verghereto, 46
Bagno Nettuno - Via Verghereto, 44
Bagno Amarissimo - Viale Romagna, 323

Ricordiamo ai nostri lettori che l'elenco può essere aggiornato durante la stagione, quindi si consiglia di controllare preventivamente il sito del Comune di Ravenna.

Condizioni e regole di accesso alle spiagge per i cani 

  • Potranno accedere alla spiaggia solo i cani che siano regolarmente iscritti all’anagrafe canina.
  • I proprietari/detentori dei cani sono responsabili del benessere, del controllo e della conduzione degli animali e rispondono, sia civilmente che penalmente, di eventuali danni o lesioni a persone, animali e cose provocate dall’animale stesso.
  • I proprietari/detentori dei cani hanno l’obbligo di provvedere autonomamente all’ombreggiatura dei propri animali con idonei dispositivi, alla fornitura di acqua pulita per l’abbeverata e per eventuali docciature.
  • I proprietari/detentori devono assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle esigenze di convivenza con le persone e gli animali che usufruiscono della spiaggia libera.
  • I cani devono essere mantenuti al guinzaglio di lunghezza non superiore a 1,50 metri.
  • I proprietari/detentori hanno l’obbligo di portare con sé la museruola rigida o morbida da aplicare ai cani in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle Autorità competenti.
  • I cani possono fare il bagno al mare nello specchio acqueo antistante la zona sopraindicata.
  • E’ interdetto l’accesso all’area dei cani di sesso femminile in periodo estrale “calore”.
  • I cani devono essere esenti da infestazioni di pulci, zecche o altri parassiti.
  • I proprietari/detentori dei cani devono rimuovere immediatamente qualunque deiezione prodotta dagli animali e a tal fine devono essere muniti di palette/raccoglitori idonei da riporre negli appositi contenitori installati nell’area.

L'ordinanza completa dei cani in spiaggia (2018) è in allegato. 

Per visitare la pagina "In spiaggia con il mio cane!" del Comune di Ravenna clicca qui. 

Valentina Orlandi 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.