8 giugno 2019 - Ravenna, Cronaca

Musicisti aggrediti al Cisim mentre facevano le prove per Ravenna Festival

A far scattare l'ira è stata la frase: "alle 13 si mangia, all'una di notte si dorme"

Aggressione al Cisim

primo pomeriggio di ieri, alle 13:30 del 7 giugno, durante le prove al Cisim di Lido Adriano del concerto che si terrà lunedì in piazza del Popolo nell’ambito della rassega Ravenna Festival, c’è stata un’aggressione ai danni degli artisti e dei loro strumenti.

Dalle prime informazioni pare che i musicisti stessero facendo le prove per il loro concerto quando, all’improvviso, tre soggetti sono entrati al Cisim chiedendo di interrompere le prove perché dovevano dormire. Uno degli artisti gli ha ironicamente risposto che “alle 13 si mangia, all’una di notte si dorme”: sarebbe bastato questo per far scattare l’ira degli uomini che avrebbero quindi cominciato ad aggredire tre degli artisti arrivando anche a dare uno schiaffo a una ragazza. Essi si sono scagliati anche contro la strumentazione dei musicisti, alcuni tamburi sono andati distrutti.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.