10 giugno 2019 - Ravenna, Arte

I colori e i riflessi dei mosaici ravennati splenderanno in una via di Forlì

Dedicati a cronisti e storici forlivesi

I mosaici ravennati decoreranno le vie forlivesi

Otto mosaici realizzati dall’Accademia di Belle arti di Ravenna decoreranno via Leone Cobelli a Forlì, strada del centro storico adiacente al prestigioso complesso dei Musei San Domenico. Di fattezza circolare saranno dedicati a cronisti e storici forlivesi, i cui cenni biografici saranno riportati su apposite targhe, per riqualificare l’arredo urbano e attirare l’interesse di visitatori e turisti.

I Comuni di Ravenna e di Forlì hanno firmato un accordo interistituzionale per la loro realizzazione. Sei laureati in Arti visive e Mosaico dell’Accademia ravennate, selezionati con procedura ad evidenza pubblica, progetteranno ed eseguiranno i mosaici secondo le indicazioni fornite dai referenti del Comune di Forlì. Per il Comune di Ravenna sono state indicati per la parte amministrativa la dirigente del Servizio politiche per l’Università e la formazione superiore, Carla Bedei, e per la parte artistica e culturale dell’Accademia di Belle Arti Paola Babini che ne è la coordinatrice didattica.

“Questo Progetto di arte pubblica – commenta l’assessora all’Università Ouidad Bakkali –  è un’importante occasione di promozione e diffusione del qualificato lavoro della nostra Accademia, un'eccellenza in campo nazionale ed internazionale per la sua specifica vocazione e offerta formativa sull'arte musiva, ringraziamo la città di Forlì dell'invito rivolto ai nostri docenti e studenti, nella speranza di moltiplicare questi tipi di progetti”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.