13 giugno 2019 - Ravenna, Cronaca, Economia & Lavoro

Il Tribunale di Ravenna dichiara il fallimento di Stepra

La società era nata nel 1999

Il Tribunale di Ravenna dichiara il fallimento di Stepra

Nella giornata di ieri, 12 giugno 2019, il Tribunale di Ravenna ha dichiarato il fallimento della società Stepra.

La società si occupava di valorizzare le aree destinate ad insediamenti produttivi da dismettere agli operatori economici a condizioni più favorevoli rispetto a quelle del mercato e la causa del fallimento sarebbe la crisi del settore edilizio e delle costruzioni. 

Nata nel 1999, la società è cresciuta giungendo al suo apice nell’anno 2002, dopodiché è cominciato il declino: nel 2013 fu dichiarata in liquidazione e nel giro di sei anni sarà dichiarata fallita.

La crisi dell’edilizia, infatti, come riportato da Il Resto del Carlino, avrebbe pian piano messo in ginocchio Stepra che ha cercato di rimanere a galla, ma l’esito è stato negativo: nella giornata di ieri il Tribunale di Ravenna ne ha dichiarato il fallimento.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.