22 giugno 2019 - Ravenna, Faenza, Cronaca

Mezzo chilo di droga nelle scatole da scarpe, ragazzo nei guai

18enne arrestato dai Carabinieri del Borgo

Spaccio

I militari della stazione di Borgo Urbecco da qualche tempo avevano sotto controllo un ragazzo faentino con precedenti specifici per droga. Venerdì mattina il ragazzo, che rincasava dopo essere stato in compagnia della fidanzata, è stato notato dai militari della pattuglia dei Carabinieri.

Perquisizione

Sulla scorta dei precedenti i carabinieri lo hanno voluto controllare. Il ragazzo ha spontaneamente consegnato una dose di marijuana sperando che poi il controllo non si estendesse nell'abitazione. I militari però, convinti di trovare dell'altro, hanno esteso la perquisizione anche alla sua abitazione dove hanno rinvenuto ancora 23 grammi di hashish e 450 grammi di marijuana all’interno della sua camera. Buona parte della droga era nascosta in una valigia e la restante parte in una scatola di scarpe. Nella sua disponibilità sono stati trovati anche circa 250 euro in contanti, che sono stati sequestrati poiché ritenuti provento di attività di spaccio. Sulla scrivania della sua camera c’erano poi due bilancini di precisione, altro elemento a sostegno dell’attività di spaccio. L’arrestato è stato condotto al carcere di Ravenna su disposizione dell’autorità giudiziaria competente, dove è stato trattenuto in attesa della convalida.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019