26 giugno 2019 - Ravenna, Cronaca

Mezzano, venerdì l’inaugurazione del restauro del busto dedicato a Pier Alfonso Barbé

Venerdì 28 giugno alle 17.30 in piazza Pier Alfonso Barbè a Mezzano è in programma l’inaugurazione del restauro del busto dedicato allo stesso Barbé. L’intervento, promosso dall’associazione Percorsi di Mezzano, è stato realizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e dell’Arci di Mezzano e con la collaborazione del Comune di Ravenna.

Dopo il saluto di Maria Gloria Natali, presidente del consiglio territoriale di Mezzano, interverranno il sindaco Michele de Pascale e il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna Ernesto Giuseppe Alfieri.

A Pier Alfonso Barbè (1852 – 1915) va il merito di avere indicato il territorio di Mezzano idoneo alla coltivazione della barbabietola. Questo ha favorito la realizzazione dapprima di una fornace e successivamente dello zuccherificio, che ha portato lavoro e sviluppo a Mezzano e nel territorio circostante. È stato direttore dello zuccherificio fino alla morte, il 26 marzo 1915.

Edgardo Simone (1890 – 1948), autore del busto, inaugurato nell’ex zuccherificio di Mezzano il 26 marzo 1926, è uno scultore pugliese che ha realizzato molti lavori importanti in Italia, dove ha operato fino al 1927, anno in cui è partito per andare in America dove ha lavorato ed è vissuto fino alla morte. Tra i vari impegni professionali c’è stato anche quello di scenografo a Los Angeles presso gli studios della Universal Pictures.

Tag: mezzano

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.