5 luglio 2019 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Eventi

Le eccellenze della campagna ravennate alla conquista del cuore di Milano

Dal 5 al 7 luglio: ‘villaggio contadino di Coldiretti’

#stocoicontadini

Le eccellenze della campagna ravennate sono pronte per conquistare il cuore di Milano e delle migliaia di cittadini e turisti che da domani, 5 luglio, a domenica 7 luglio visiteranno il grande Villaggio Contadino della Coldiretti.

Da Piazza del Cannone a Piazza Castello, in un’area di oltre 200mila metri quadri, la grande bellezza dell’agricoltura italiana sarà l’assoluta protagonista del weekend al quale parteciperà anche una nutrita delegazione di produttori agricoli ravennati guidati dal Presidente di Coldiretti Ravenna Nicola Dalmonte.

Della delegazione faranno parte anche alcuni affezionati clienti del mercato coperto contadino di piazza dei Carabinieri (Ravenna), il primo aperto in Emilia-Romagna, cultori del vero KM0 che potranno visitare il Villaggio e acquistare il meglio delle produzioni agricole nazionali in vendita nel più grande farmers market all’aperto allestito da Campagna Amica.

La locandina dell'evento I prodotti che rappresenteranno Ravenna

Tra i prodotti ambasciatori del ‘made in Ravenna’ non mancherà, ovviamente, l’olio extravergine di Brisighella, prima Dop d’Italia.

Sempre da Brisighella arriveranno gli esemplari di mora romagnola dell’allevamento biologico Cà ad Là che andranno ad arricchire l’Arca di Noè, spazio espositivo dove i visitatori potranno ammirare le piante e gli animali salvati dall’estinzione grazie al lavoro di generazioni di agricoltori e allevatori. E sempre da Ravenna, fruit-valley d’Italia, arriverà anche la frutta di stagione appena colta che rinfrescherà i tanti visitatori grazie all’impegno dell’azienda agricola La Polita di Solarolo.

Largo anche ai giovani, con l’agrichef dell’agriturismo Tenuta Nasano di Riolo Terme che si cimenterà in un particolare show cooking dedicato alla ‘cucina under 35’ insieme al Presidente nazionale degli agriturismi di Campagna Amica-Terranostra Diego Scaramuzza, mentre al ‘Villaggio delle Idee’, il laboratorio dedicato all’innovazione in agricoltura fatta dai giovani imprenditori, saranno presenti il Delegato provinciale Giovani Impresa Ravenna Michele Graziani e il consigliere Valerio Catellini.

Le istituzioni

  • Intenso il programma ‘istituzionale’ della tre giorni. Domani, giornata di apertura, con il presidente nazionale della Coldiretti Ettore Prandini ci saranno il vicepremier Luigi Di Maio, il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, Luigi Scordamaglia, consigliere delegato di Filiera Italia e il presidente dell’Ice Carlo Ferro.
  • Sabato 6 luglio hanno già confermato la presenza il vicepremier Matteo Salvini, il ministro delle Politiche agricole, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio, il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento Guido Guidesi, il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, il sindaco di Milano Giuseppe Sala, l’assessore all’Agricoltura della Lombardia Fabio Rolfi, e alla sera spettacolo di Teo Teocoli la “coltura del sorriso”.
  • Nella giornata di chiusura di domenica 7 luglio dedicata da solidarietà e legalità presenti tra gli altri Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia, Gherardo Colombo ex magistrato e presidente Uecoop, Gian Carlo Caselli presidente comitato scientifico Osservatorio Agromafie, Andrea Fanzago responsabile area povertà della Caritas ambrosiana, e l’allenatore della Nazionale femminile di calcio Milena Bertolini che sarà premiata nell’ambito dell’appuntamento su Sport e cibo uniti dalla legalità.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019