8 luglio 2019 - Ravenna, Eventi

Al via a Lido Adriano il Mercato Europeo targato Anva-Confesercenti

Artigianato e street food protagonisti del weekend

Il Mercato Europeo torna a Lido Adriano, che ospiterà la manifestazione da giovedì 11 a domenica 14 luglio 2019 con mercato, artigianato, area street food, enogastronomia, idee regalo, tutti i giorni dalle 10 alle 24, con ingresso gratuito, in viale Virgilio.

L'evento nasce per far rivivere i colori, i suoni, gli odori di un Mercato artigianale ricco di cultura e storia. Grande spazio verrà dato ai prodotti tipici, valorizzando la cultura del cibo, la sostenibilità e l’educazione a km 0. Presente anche lo street food di qualità, con cucine on the road internazionali. Si potranno gustare le prelibatezze italiane ed europee. Il tutto accompagnato dalle migliori birre artigianali , in una vera e propria “food e drink experience”.

Alla manifestazione prenderanno parte 50 stand con specialità e prodotti tipici alimentari, birre artigianali ed artigianato, provenienti da tutta Europa e da alcuni paesi extra europei; saranno infatti presenti operatori provenienti da:  Spagna con paella e sangria; Francia con biscotti della Bretagna; Austria con strudel, Sachertorte, brezen; Belgio con birra artigianale belga; Grecia con souvlaki, pytaghiros; Ungheria con il kurtos; Repubblica Ceca con birra artigianale ceca; Scozia con birra artigianale scozzese.

Ovviamente saranno presenti operatori Italiani con prodotti tipici di varie regioni come ad esempio Sicilia con pane ca meusa, arancini, cannoli; Liguria con Focaccia genovese, trofie al pesto e pesce fritto; Puglia con bombette, burrata, olive e taralli; Lazio con porchetta e primi piatti romani; Abruzzo con arrosticini di pecora e fritti misti; Sardegna con Maialino alla brace, malloreddus e seadas; Valle D’Aosta con formaggi e salumi tipici.

Gli ospiti Internazionali saranno il Messico con fajitas, burritos, nachos e tortillas; Argentina con carne alla griglia argentina; Brasile con tagliata di picanha, churrasco, riso e fajolada e Stati Uniti con hamburger di hangus, patata twist, pulled pork. Inoltre, non mancheranno operatori del territorio che proporranno piatti tipici Toscani come lampredotto, tagliata, costine di maiale oltre a prodotti tipici e del territorio come miele.

Nel mercato europeo però si spazia anche negli aspetti dell'artigianato caratteristico, con la possibilità di effettuare acquisti di oggetti curiosi e talvolta molto ricercati: dai profumatori alla lavanda, l'abbigliamento indiano, dai soprammobili intagliati in legno, alla fine bigiotteria, dai fiori alle pietre e i minerali.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.