10 luglio 2019 - Ravenna, Cronaca

Largo Firenze, al via la manutenzione straordinaria

In programma anche la ripavimentazione

Lunedì 15 luglio è in programma l’avvio di un intervento di manutenzione straordinaria del parcheggio di largo Firenze e piazzetta Severino Ragazzini, del valore di 99.900 euro.

Come spiega il Comune, i lavori, che si prevede di ultimare entro il 2 settembre, comporteranno: la realizzazione di nuovi tratti di marciapiede sul lato est e sul lato sud; la ripavimentazione della piazza, in conglomerato bituminoso; la ridistribuzione funzionale e l’adeguamento dell’area di parcheggio con la messa a norma dimensionale degli stalli di sosta e delle corsie di manovra; la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica, nella medesima posizione di quello esistente; la posa di manufatti di arredo urbano.

Le necessarie modifiche alla viabilità saranno opportunamente segnalate sul posto.

Durante i lavori saranno istituiti il divieto di transito e di sosta per tutti i veicoli sul parcheggio, mentre sarà garantita l’accessibilità pedonale lungo il marciapiede esistente.

Ai residenti e ai titolari di posto auto in area privata sarà garantito l’accesso durante tutte le fasi di lavoro, secondo le modalità che saranno concordate in funzione dello stato di avanzamento dei lavori.

È programmato per lunedì 15 luglio l’avvio di un intervento di manutenzione straordinaria del parcheggio di largo Firenze e piazzetta Severino Ragazzini, del valore di 99.900 euro.

I lavori, che si prevede di ultimare entro il 2 settembre, comporteranno: la realizzazione di nuovi tratti di marciapiede sul lato est e sul lato sud; la ripavimentazione della piazza, in conglomerato bituminoso; la ridistribuzione funzionale e l’adeguamento dell’area di parcheggio con la messa a norma dimensionale degli stalli di sosta e delle corsie di manovra; la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica, nella medesima posizione di quello esistente; la posa di manufatti di arredo urbano.

Le necessarie modifiche alla viabilità saranno opportunamente segnalate sul posto.

Durante i lavori saranno istituiti il divieto di transito e di sosta per tutti i veicoli sul parcheggio, mentre sarà garantita l’accessibilità pedonale lungo il marciapiede esistente.

Ai residenti e ai titolari di posto auto in area privata sarà garantito l’accesso durante tutte le fasi di lavoro, secondo le modalità che saranno concordate in funzione dello stato di avanzamento dei lavori.

È programmato per lunedì 15 luglio l’avvio di un intervento di manutenzione straordinaria del parcheggio di largo Firenze e piazzetta Severino Ragazzini, del valore di 99.900 euro.

I lavori, che si prevede di ultimare entro il 2 settembre, comporteranno: la realizzazione di nuovi tratti di marciapiede sul lato est e sul lato sud; la ripavimentazione della piazza, in conglomerato bituminoso; la ridistribuzione funzionale e l’adeguamento dell’area di parcheggio con la messa a norma dimensionale degli stalli di sosta e delle corsie di manovra; la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica, nella medesima posizione di quello esistente; la posa di manufatti di arredo urbano.

Le necessarie modifiche alla viabilità saranno opportunamente segnalate sul posto.

Durante i lavori saranno istituiti il divieto di transito e di sosta per tutti i veicoli sul parcheggio, mentre sarà garantita l’accessibilità pedonale lungo il marciapiede esistente.

Ai residenti e ai titolari di posto auto in area privata sarà garantito l’accesso durante tutte le fasi di lavoro, secondo le modalità che saranno concordate in funzione dello stato di avanzamento dei lavori.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.