18 luglio 2019 - Ravenna, Sport

Baby talenti. Cecilia Ruffini, 14enne di Ravenna, parteciperà ai campionati europei di dressage

I complimenti e gli auguri dell’assessore allo Sport Roberto Fagnani

Un giovanissimo talento

Si chiama Cecilia Ruffini, ha 14 anni, è di Ravenna ed è stata selezionata per far parte della squadra italiana children che parteciperà ai campionati europei di dressage previsti a San Giovanni in Marignano dal 24 al 28 luglio prossimi.

“Mi complimento – ha affermato Roberto Fagnani, assessore allo Sport – per l’importante qualificazione e auguro a Cecilia il migliore successo e il conseguimento dei risultati che si è prefissa. E’ sempre una grande soddisfazione apprendere di nostri giovanissimi atleti che si affermano e distinguono nelle più svariate discipline sportive sventolando i colori e portando alto il nome della nostra città”.

Con impegno ha raggiunto ottimi risultati

Per ottenere la qualificazione Cecilia Ruffini ha partecipato durante l’inverno a molte gare  sia nazionali (Ornago, Tortona, Montefalco), sia internazionali (Ornago, Lipica, San Giovanni in Marignano) ottenendo sempre buoni risultati.

Cecilia si allena presso il circolo ippico ravennate ed è seguita da Alberto Protti, Enrico Fiorentini e Chiara Siboni. Il suo cavallo si chiama Bailando Cobra.

La squadra italiana sarà composta da 24 atleti, 4 sono children.

In totale, ai campionati europei gareggeranno 220 binomi (amazzone/cavaliere e cavallo) di questi i children di tutta Europa saranno 51.

Le categorie partecipanti saranno: Juniors (78 atleti di 24 nazioni), Young Riders (57 di 17 nazioni), Children (51 di 21 nazioni) e Under 25 (34 di 11 nazioni). 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.