20 luglio 2019 - Ravenna, Sport

Gli “Ultras Ravenna 1994” festeggiano 25 anni e donano materiale alla Pediatria del “Santa Maria delle Croci”

Nei giorni scorsi la consegna di 2 carrozzine da transito pieghevoli, 2 sedie per doccia con braccioli estraibili e un tavolino servitore

Si è svolta nei giorni scorsi, presso i locali della Pediatria del Presidio Ospedaliero di Ravenna, la donazione di due carrozzine da transito pieghevoli, due sedie per doccia con braccioli estraibili e un tavolino servitore, donate al reparto dalla tifoseria ravennate tramite una raccolta fondi organizzata dagli “Ultras Ravenna 1994” e dai partecipanti del “Trofeo Lorenzo Morini 2018”.

Una delegazione degli “Ultras Ravenna 1994” ha voluto portare di persona le attrezzature da donare al reparto, facendo sentire il “grande cuore di tifosi” ai bambini malati. Una bandiera che sventola non solo per la propria squadra, ma anche per i bambini del reparto di pediatria dell’Opedale “Santa Maria Delle Croci” di Ravenna. Tali attrezzature renderanno più agevole la degenza dei piccoli pazienti ricoverati presso il reparto.

Il Primario, dottor Federico Marchetti, ha espresso il ringraziamento per il generoso gesto a nome di tutto il personale dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale.

I 25 anni degli Ultras

Intanto, gli “Ultras Ravenna 1994” si apprestano a celebrare il loro 25 anni di storia con una due giorni di festa di birra, di condivisione, di aggregazione, di unità e fratellanza al Campo Sportivo di Porto Corsini.

La festa si svolgerà a partire dalle 12 di sabato, previsto anche il classico torneo di calcetto fra tifoserie. Nella serata di sabato concerto della rock band ravennate Infinite Monkey Theory e a seguire Dj Set fino a tarda notte. Per tutti la possibilità di campeggiare all'interno dell'area del campo sportivo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.