22 luglio 2019 - Ravenna, Economia & Lavoro

Start Romagna cerca nuovi autisti di autobus, domande fino all’11 settembre prossimo

Assunzioni in vista nelle sedi di lavoro di Rimini, Forlì, Ravenna e Cesena

Si aprono nuove opportunità di lavoro nel settore dei trasporti pubblici. L’Azienda Start Romagna sta infatti cercando autisti di autobus per formare una graduatoria da cui attingere per eventuali assunzioni nelle sedi di lavoro di Rimini, Forlì, Ravenna e Cesena.

Per essere ammessi alla selezione si debbono possedere i requisiti previsti dall’avviso di selezione disponibile sul sito www.startromagna.it nella sezione Lavora con Noi e seguire esattamente la procedura di candidatura on – line descritta.

Oltre alle patenti professionali (D e o DE con CQC in corso di validità) e ad altri requisiti di ammissione previsti nell’avviso, i candidati debbono possedere:

  • uno spiccato orientamento alla relazione interpersonale ed al contatto con la clientela
  • un forte senso del dovere e di responsabilità
  • equilibrio e tenuta emotiva nella gestione dello stress e delle emergenze

L’azienda, prima della eventuale assunzione, sottoporrà i candidati risultati idonei al termine del percorso selettivo, agli accertamenti sanitari di legge ed alla verifica dei dati giudiziari autodichiarati in fase di candidatura. Termine per la presentazione delle domande: 11 settembre 2019 ore 12.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019