2 agosto 2019 - Ravenna, Cultura

Aumentano i posti letto per studenti: due diversi bandi per gli universitari

Fondazione Flaminia ha acquisito 3 nuove unità immobiliari

Aumentano i posti letto per studenti universitari messi a disposizione da Fondazione Flaminia per l’anno accademico 2019/2020: da 60 passano a 74 unità. Per far fronte all’aumento di richieste di alloggio, Fondazione Flaminia ha di recente acquisito 3 nuove unità immobiliari da destinare agli studenti portando a 13 gli appartamenti disponibili in via Nino Bixio, più i 4 in via Le Corbusier di proprietà del Comune di Ravenna.

Al tradizionale bando di assegnazione posti alloggio, a cui possono concorrere indistintamente tutti gli studenti iscritti ai corsi di laurea del Campus di Ravenna, dell’Accademia di Belle Arti e dell’Istituto superiore di Studi Musicale Verdi, è stato necessario inoltre aggiungere un secondo bando riservato esclusivamente agli studenti internazionali. L’utenza internazionale risulta infatti quella in maggiore difficoltà nel reperimento di posti letto e negli ultimi anni in forte crescita nel Campus di Ravenna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.