5 agosto 2019 - Ravenna, Eventi, Sanità

Più di 700 persone alla Notte Rossa ADVS: la serata dedicata alla donazione del sangue

Con i fuochi d’artificio anche il cielo si è tinto di rosso con la scritta “ADVS”

Notte Rossa ADVS

Sabato 3 agosto si è svolta la sesta edizione della “Notte Rossa”, la festa dedicata alla donazione del sangue organizzata da ADVS Fidas Ravenna, i Donatori di sangue dell'ospedale, con il patrocinio del Comune di Ravenna.

"Siamo molto contenti che ogni anno la Notte Rossa continua a portare tantissima gente in spiaggia a festeggiare con noi - commenta Flavio Vichi Responsabile della Comunicazione di ADVS Fidas Ravenna – questo per noi significa che il nostro messaggio non passa inosservato. Questo evento vuole celebrare la donazione di sangue e l’amore per il prossimo che inevitabilmente ne deriva: un piccolo grande gesto d’amore e solidarietà che salva tantissime vite. Questa serata viene organizzata ogni anno d’estate anche per ricordare che il bisogno di emoderivati non va in vacanza, ed è quindi fondamentale continuare a donare anche nel periodo estivo, recandosi nei centri di raccolta prima di partire per le ferie.”

La serata

La serata è iniziata con un apericena in spiaggia a base di salciccia, spiedini di carne e una fresca fetta di cocomero.

L’animazione della Combriccola dei Lillipuziani ha divertito grandi e bambini, coinvolgendo il piccolo pubblico nei trucchi di magia e sbalordendolo nelle acrobazie con il fuoco. La musica del DJ Davide ha fatto ballare sulla sabbia tutti i presenti con le grandi hit dagli anni sessanta ai giorni nostri.

Durante tutto l’evento i giovani volontari di ADVS hanno distribuito gadget e informazioni a tutte le persone che si fermavano allo stand, chiarendo ogni dubbio sulla donazione.

Il tema della serata anche quest’anno è stato abbracciato con entusiasmo, tingendo di rosso tutta la spiaggia del Mare Blu, ogni partecipante indossava qualcosa in tema con la serata: dal rosso scarlatto al bordeaux. A tutte queste persone in rosso, alle 22, i volontari di ADVS hanno offerto i bomboloni gratis.

Il grande spettacolo pirotecnico in riva al mare ha concluso la serata, affascinando tutti con i fuochi d’artificio e una bellissima scritta rossa pirotecnica riportante il nome “ADVS”. Il Presidente di ADVS Fidas Ravenna, Monica Dragoni, a fine evento ha voluto ringraziare pubblicamente tutti i volontari che si sono impegnati tutto il giorno per la riuscita della festa, ricordando che loro e i donatori sono il motore dell’Associazione.

Chiunque volesse iniziare a donare il sangue può rivolgersi a: Segreteria A.D.V.S. - Tel. 0544/403462 oppure visitare il sito internet www.advsravenna.it o la pagina Facebook: ADVS Ravenna

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.