7 settembre 2019 - Ravenna, Cronaca

Ladri ancora in azione nel quartiere San Biagio. Due colpi

Uno è fallito grazie allo scattare dell'allarme

Furti riusciti (e non) nel quartiere San Biagio

Pubblichiamo di seguito due notizie che vedono ancora una volta protagonista il quartiere San Biagio di Ravenna: si tratta di un’intrusione (un tentativo di furto fallito) e di un furto (purtroppo riuscito) avvenuti nelle abitazioni di via Antonelli e circonvallazione San Gaetanino segnalate al gruppo Sos San Biagio per la rete Ravenna Sos Sicurezza.

Intrusione in via Antonelli

Nella notte fra il 4 e il 5 settembre, in via Antonelli (in una casa singola) di notte è partito l'allarme: la padrona di casa pensava fosse partito per errore e l'ha spento; invece il giorno seguente si è resa conto che le inferriate di una finestra al piano terra (taverna) erano danneggiate/divaricate.

Si suppone quindi che qualcuno si sia introdotto in casa, salvo poi fuggire allo scattare dell'allarme; fortunatamente senza riuscire a rubare nulla. Inferriate da riparare.

Circonvallazione San Gaetanino: furto in abitazione

Nella giornata di oggi è avvenuto un furto in un’abitazione situata in circonvallazione San Gaetanino: sono stati rubati un computer, soldi, una telecamera e un paio di scarpe da ginnastica nuove.

E’ stata fatta denuncia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.