Incredibol!: contributi per le imprese culturali e creative

Il bando

Incredibol! Il bando

C’è tempo fino al 24 settembre per partecipare all’avviso pubblico di INCREDIBOL! – l’INnovazione CREativa DI BOLogna, progetto che sostiene lo sviluppo delle professioni e imprese culturali e creative nascenti. Il bando, coordinato dal Comune di Bologna in collaborazione con un’ampia rete di partner pubblici e privati e co-finanziato dalla Regione Emilia Romagna, è aperto a tutta la regione, permettendo di aggiudicarsi contributi in denaro per un totale di 150mila euro e accedere ai servizi offerti dalla rete dei partner di progetto.

In cosa consiste

Il bando Incredibol! 2019 offre 11 contributi da 10mila euro per avviare o consolidare la propria attività, e 2 contributi da 20mila euro per lo sviluppo di un progetto di innovazione, ma anche servizi di formazione, consulenza e promozione, oltre al vantaggio di entrare a far parte di una ‘community’ composta dai vincitori delle precedenti edizioni e dai partner di progetto, in continuo aumento.

Potranno essere candidati progetti d'impresa di associazioni, neo-imprese, studi associati e professionisti del settore culturale e creativo provenienti da tutto il territorio regionale under 40, attivi da non più di 4 anni.

Presentazione a Ravenna

A Ravenna, sarà Fondazione Flaminia, partner del progetto, a presentare il bando agli aspiranti candidati in un incontro previsto venerdì 13 settembre alle 16 in un incontro presso Laboratorio Aperto, via Classense 29. 

Il programma della giornata: 

  • 16.00 Cos'è INCREDIBOL! - a cura di Sara Bonora, Comune di Bologna.

Presentazione dell'avviso pubblico per progetti di imprese culturali e creative; novità e opportunità del bando 2019.

  • 16.45 Breve presentazione del bando internazionalizzazione ICC 2019
  • 17.00 – 17.45 Domande e risposte
  • 18.00 Conclusioni

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.