11 settembre 2019 - Ravenna, Sport

Francesca Drei vola al Conservatorio Nazionale di Danza di Lisbona

La 15enne ravennate inizierà la sua avventura lunedì

Drei ammessa al Conservatorio Nazionale di Danza di Lisbona

Inizierà il prossimo lunedì l'avventura di Francesca Drei , la quindicenne ravennate ammessa al sesto corso del Conservatorio Nazionale di Danza di Lisbona. Allieva di Cinzia Di Pizio , direttrice della scuola di danza Ravenna Ballet Studio, Francesca ha partecipato lo scorso marzo ad una dura e selettiva audizione presso la prestigiosa scuola portoghese; grazie alla grande passione per la danza e la buona preparazione tecnica, è stata selezionata fra numerosi allievi di nazionalità portoghese e non solo.

L'ennesima soddisfazione per la scuola ravennate, che si aggiunge ai successi di altri allievi già entrati a far parte del Conservatorio di Lisbona, consolidando così una sorta di gemellaggio fra le due accademie.  

Francesca, attualmente nella capitale portoghese per gli ultimi preparativi prima dell'inizio dell'anno scolastico, frequenterà il liceo ed i corsi di danza classica, contemporanea, passo a due e repertorio classico e contemporaneo, il tutto per un'assidua preparazione alla difficile professione di danzatrice.

 

Tag: danza

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019