18 settembre 2019 - Ravenna, Eventi

Torna alla Parrocchia dei Santi Simone e Giuda a Ravenna la “Sagra salesiana - Siamo in festa!”

Una settimana di eventi, il culmine venerdì 26 con il concerto dell'Orchestra dei giovani di Ravenna

Si svolgerà dal 22 al 29 settembre 2019, nella Parrocchia dei Santi Simone e Giuda, in via Antica Milizia n. 54 a Ravenna, la quinta “Sagra salesiana - Siamo in festa!". Le giornate “calde” della festa saranno quelle da giovedì 26 a domenica 29 settembre, quando gli stand gastronomici saranno aperti tutte le sere e nella domenica anche a pranzo. Ogni giorno ci sarà un menù diverso, dalla carne al pesce, per soddisfare tutti i palati.

Giovedì 26 settembre alle 20.30 nel Salone Boicelli ci sarà l’atteso concerto della Teachers’ band. Il gruppo musicale ravennate, composto in origine da insegnanti della scuola media Montanari uniti dalla passione per la musica, è cresciuto molto negli ultimi anni con l’innesto di una corposa sezione fiati. L'organico attuale si compone di una ventina di elementi, in larga parte docenti di istituti scolastici del territorio. Sarà piacevole per alunni ed ex-alunni vedere i propri insegnanti dall’altra parte della barricata, mentre si esibiscono in musica rock e per una volta sono loro a sottoporsi al giudizio altrui.

Venerdì 27 settembre dalle 10 alle 12 nel salone Boicelli ci sarà l’incontro per le scuole con l’associazione “Pesciolino rosso”. Un padre parlerà di una sua drammatica esperienza: perdere un figlio a causa della droga. L’incontro sarà ripetuto per gli adulti, ma con un taglio diverso, sempre nel salone Boicelli alle ore 18.

Per chi ama camminare o correre ci sarà la possibilità di partecipare alla camminata ludico motoria di km 8 o km 2 "SanSicorre" di venerdì 27 settembre alle ore 18,30. Prima di affrontare “lo sforzo”, dalle 17.00 alle 19.30 ci sarà la possibilità di controllare gratuitamente la fibrillazione atriale asintomatica grazie a MyDiagnostick con l'associazione Cuore e Territorio.

La serata di venerdì 27 prosegue con le letture a lume di candela per bambini dalle 20 alle 21 e la musica dell’Orchestra dei giovani di Ravenna alle 20.45.

L’Orchestra dei Giovani nasce nel 2012 con l’intento di dare la possibilità, ai ragazzi del territorio ravennate che escono dai corsi ad indirizzo musicale o dai laboratori musicali del triennio delle scuole medie, di continuare un percorso di formazione legato alla musica d’insieme ed avere così l’opportunità di non disperdere ma arricchire le competenze musicali acquisite. Dirige il prof. Franco Emaldi.

Sabato 28 settembre, quasi in contemporanea con le partite di calcetto, si svolgerà alla 17.30 nel salone Boicelli il simpatico Sansi’s Got Talent , aperto agli under e agli over 25. Chi ha un’abilità è invitato a farsi avanti: si può cantare, recitare o imitare, ecc…. Non ci sono limiti alla creatività dei partecipanti. Il dopo cena è dedicato alla musica anni Ottanta: tutti in pista alle 20.45 nel salone Boicelli.

Dopo la Santa Messa alle ore 10.30 di domenica 29 settembre, alle 11,30 musica dal vivo con la Don Bosco Brass Band e alle 12,30 con Luca Felloni & C. Il pomeriggio domenicale propone alle 14 le letture animate per bambini, alle 15 il mercatino dell’usato tenuto da bambini di 6-11 anni, la gara delle torte sempre alle 15, i ballerini romagnoli alla Casadei e gli Sciucarèn alle 16 in arena.

Alle 18.30 si esibirà il coro “La gioia”, un coro tutto femminile, diretto da Etsuko Ueda e accompagnato al pianoforte da Mirko Maltoni.

La sagra chiude con il Supertombolone di domenica 29 settembre alle ore 21.00 nel salone Boicelli. Da non dimenticare che ogni serata si concluderà con una “bombolonata”!

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019