1 ottobre 2019 - Ravenna, Sport

OraSì Ravenna: conto alla rovescia per la prima di campionato, partita la prevendita per il derby a Forlì

I tagliandi per il settore ospiti sono disponibili presso la sede di Viale Della Lirica, 21

Inizia il conto alla rovescia per l'esordio in campionato dell'OraSì Ravenna, che domenica 6 ottobre, alle 19, scenderà in campo nel derby di Romagna all'Unieuro Arena contro Forlì. Chi vorrà attraversare la Ravegnana per seguire e sostenere la squadra di coach Cancellieri e del presidente Vianello nella prima trasferta della stagione, da questa mattina, martedì 1 ottobre, può acquistare in prevendita il biglietto per la partita.

I tagliandi per il settore ospiti sono disponibili, al costo di 17 euro cadauno, presso la sede di Viale Della Lirica, 21 negli stessi orari della campagna abbonamenti:

  • Martedì, mercoledì, venerdì: 10-13
  • Giovedì: 15-18

I biglietti saranno acquistabili anche presso il negozio Timida, Viale della Lirica 29/31 nei seguenti orari:

  • Martedì 10-12.30 e 15.30-19.30
  • Mercoledì, giovedì, venerdì e sabato: 9-12.30 e 15.30-19.30
  • Domenica: 9-12.30

Presentazione della nuova divisa

È programmata per giovedì 3 ottobre, alle ore 11.00, presso la Sala Preconsiliare di Palazzo Merlato (Piazza del Popolo, 1) la presentazione ufficiale delle nuove divise dell’OraSì per il prossimo campionato di LNP Serie A2 Old Wild West.

Saranno presenti l’assessore alla pubblica istruzione Ouidad Bakkali in rappresentanza del Comune di Ravenna, Roberto Vianello, presidente del Basket Ravenna, la dirigenza, la squadra e lo staff tecnico dell'OraSì, Fabrizio Ruffinatti, Direttore Commerciale di Gafler Srl, licenziataria per l’Italia del marchio Spalding (nuovo sponsor tecnico dell'OraSì).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019