3 ottobre 2019 - Ravenna, Cronaca

Addio a Giorgio Squinzi. Il sincero cordoglio di Antonio Patuelli

“Lo ricordiamo sempre equilibrato e costruttivo, impegnato per la ripresa, sempre con ampi orizzonti”

Il cordoglio di Antonio Patuelli per la scomparsa di Giorgio Squinzi

Il Presidente dell'ABI, Antonio Patuelli, ha espresso il più sincero cordoglio per la scomparsa di Giorgio Squinzi che ha presieduto Confindustria in una delle fasi più complesse della crisi economica di questi anni.

“Lo ricordiamo sempre equilibrato e costruttivo - ha sottolineato il Presidente Patuelli -, impegnato per la ripresa, sempre con ampi orizzonti sia industriali, sia finanziari che aveva maturato anche nel Consiglio superiore della Banca d'Italia e che furono positivo presupposto per sviluppare una migliore comprensione e collaborazione, nella distinzione dei ruoli, fra le banche e le imprese industriali anche nelle fasi più difficili degli anni di crisi”.

“La morte di Squinzi tocca profondamente la Romagna. Legatissimo a Forli, citta' della Moglie, e a Milano Marittima dove passava le vacanze estive e andava in bicicletta. Oltre alle assemblee di Confindustria nazionale e locali - ha aggiunto il Presidente Patuelli -, ricordo un importante ed affollato dialogo pubblico che avemmo nel luglio 2013 proprio in Piazza Garibaldi a Cervia, presieduto da Giancarlo Mazzuca, in una delle fasi più complesse della lunga crisi economica di questi lunghi anni”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019