8 ottobre 2019 - Ravenna, Cronaca

Valle Della Canna, trovate altre anatre infettate dal botulino

Nella giornata di oggi, martedì 8 settembre

Sopralluogo nella Valle della Canna

Nella mattinata di oggi, martedì 8 ottobre, è stato effettuato un altro sopralluogo nella Valle della Canna (nella quale mercoledì 2 ottobre sono stati ritrovati moltissimi anatidi morti probabilmente a causa del Botulino di tipo C), che ha permesso il recupero di altri volatili, alcuni deceduti e altri, che paiono in condizioni critiche, i quali sono stati affidati alle cure del caso.

Sul luogo anche la polizia provinciale e ai carabinieri della Forestale.

Nella giornata di ieri, lunedì 7 ottobre, il Parco del Delta del Po ha sospeso, con Decreto Presidenziale, l’attività venatoria nel raggio di 3km dalla Valle della Canna e la Procura di Ravenna ha aperto un fascicolo per chiarire tutte le circostanze della vicenda.

Leggi anche: 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019