11 ottobre 2019 - Ravenna, Eventi

Martedì a Confesercenti l’incontro “La lotta allo spreco alimentare nelle imprese: strategie e suggestioni”

Martedì 15 ottobre, dalle 15 alle 18, nella sala delle assemblee della Confesercenti, in piazza Bernini 7, si terrà l’incontro "La lotta allo spreco alimentare nelle imprese: strategie e suggestioni" - Inquadramento normativo e presentazione della piattaforma BitGood, a cura di Confesercenti Nazionale, BitGood,Chef to Chef.

È inoltre in corso e visitabile fino al 30 novembre, nella sala espositiva di via Berlinguer 11, la mostra “I buoni del pane, il pane dei buoni” a cura di  ENGIM, CheftoChef/Ravenna Food, associazione Internazionale menù storici.

Il progetto Nutrire Ravenna, sostenuto e in gran parte finanziato dal Comune attraverso l’assessorato ai Servizi sociali guidato dall’ assessora Valentina Morigi, è partito nel 2015 e ad oggi ha ampliato la rete dei  diversi soggetti aderenti che, coordinati dallo stesso Comune, lavorano fra loro con l'obiettivo di accrescere la consapevolezza sullo spreco alimentare e sul diritto al cibo nel territorio, coinvolgendo le intere filiere alimentari (dalla trasformazione alla distribuzione), intercettando il bisogno e cercando di sviluppare ogni possibile forma di contrasto alle nuove povertà alimentari.

Gli altri appuntamenti

  • sabato 23 novembre, dalle 9 alle 18, nella sede della Nuova Fondazione Villaggio del Fanciullo, si terrà il convegno "Indovina chi viene a pranzo? Esperienze e progetti di mense, cucine e cibo contro la povertà alimentare”, a cura delle associazioni coinvolte nel progetto “Ecologia di Comunità”; partecipa, fra gli altri, l’attore Ivano Marescotti.
  • Lunedì 25 novembre, dalle 10 alle 18, nell’Officina del Ristoro in via Sansovino 17, si terrà il corso di formazione "Pari dignità fra prodotti e fra persone" per addetti alle mense sociali, alla ristorazione e per tecnici e volontari delle filiere antispreco degli alimenti, promosso dalle associazioni del progetto Ecologia di Comunità.
  • Sabato 30 novembre, all’osteria Passatelli, in via Ponte Marino 19, avrà luogo l’evento finale “Un pranzo per due”, nell’ambito del progetto "Ristoranti aperti" a cura delle associazioni coinvolte nel progetto “Nutrire Ravenna”.

Le associazioni di volontariato e di categoria, gli enti e organismi pubblici e privati coinvolti

Arci Provinciale Ravenna, Auser volontariato territoriale Ravenna, Avvocato di strada, Caritas, Centro Sociale “Le Rose”, Chef to Chef Ravenna, Comitato cittadino antidroga, Comitato Rompere il Silenzio, Dormitorio Buon Samaritano Parrocchia San Rocco, Kirekò (coop soc Onlus), Femminile e maschile plurale, Mistral, Ora e sempre Resistenza, Ortisti di strada, Per gli altri, Progetto crescita, RibellArti, Saperi e Sapori, Slow food Ravenna, Camst, Engim Emilia-Romagna, Hera spa, Confcommercio, Cna, Confesercenti,  gelateria Il divino, Jem s.r.l.s.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.