16 ottobre 2019 - Ravenna, Sport

OraSì: due vittorie su due e record di tessere, campagna abbonamenti aperta fino al 27 ottobre

Sono 1206 gli abbonamenti sottoscritti fino ad ora

L'ottima partenza in campionato dell'OraSì Ravenna, con due vittorie in altrettante partite, è stata accolta con grande soddisfazione sia dalla società di viale della Lirica che dai tifosi, già presenti in buon numero al Pala De Andrè per l'esordio casalingo stagionale. E anche il numero degli abbonamenti è da primato: ad oggi, infatti, sono state sottoscritte 1206 tessere, una cifra che conferma l'attaccamento della piazza alla squadra e che supera di tre unità il record della passata stagione.

Ma non finisce qui. La società ha deciso di riaprire la campagna abbonamenti per dare la possibilità, a chi volesse, di garantirsi un posto al palazzetto per tutta la stagione. Sarà dunque possibile abbonarsi ancora per una settimana, fino alla prossima gara interna, in programma domenica 27 ottobre alle ore 12 contro Caserta. Orari e modalità verranno resi noti nei prossimi giorni.

La trasferta a Verona

Intanto si mobilita il tifo giallorosso in vista del prossimo impegno di campionato, sabato 19 ottobre alle 20.45 a Verona, in casa della Tezenis, una delle candidate principali alla promozione, che oggi divide il primato in classifica con Ravenna e la matricola San Severo.

I Leoni Bizantini organizzano la trasferta in pullman all'AGSM Forum, al costo di €20 se in 30, €13 se in 50. Ritrovo presso il parcheggio del Pala de Andre (zona ingresso-biglietteria) alle 17.15 con partenza alle 17.30. Il costo del biglietto per la partita invece è di €10. Prenotazioni fino a giovedì sera al numero 3470767029 (Alice)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019