24 ottobre 2019 - Ravenna, Eventi, Spettacoli

Al Rasi lo spettacolo “Ioelei”: un dialogo ricco di emozioni

Protagoniste Federica Lisi, ex pallavolista, e la cantautrice Pia Tuccitto

“Ioelei”

Banca Generali Private sostiene il mondo della cultura offrendo al grande pubblico la possibilità di partecipare ad un evento coinvolgente e di intensa commozione.

Martedì 29 ottobre alle ore 21, si alza il sipario del teatro Rasi a Ravenna per lo spettacolo “ioelei”, la storia di due vite in un’emozionante sintesi di parole e note che vede come protagoniste Federica Lisi, ex pallavolista, e la cantautrice Pia Tuccitto.

Nato da un incontro occasionale tra le due donne, lo spettacolo si è trasformato in un tour che ha girato tutta la penisola per quattro anni, giungendo a Ravenna per una nuova tappa. Le protagoniste alternano brevi letture tratte dal libro “Noi non ci lasceremo mai” (scritto da Federica in ricordo del marito, il grande pallavolista Vigor Bovolenta) alle canzoni scritte dalla rocker, in un dialogo ricco di emozioni.

La scaletta dello spettacolo per questo nuovo tour si è arricchita del brano “Tu sei un sogno per me” il singolo di Pia Tuccitto, ft. Federica Lisi, uscito lo scorso 4 ottobre.

Collaborazione con Linea Rosa

Come in passato, continua la collaborazione tra Federica Lisi Bovolenta e Linea Rosa, centro antiviolenza ravennate che offre aiuto alle donne in difficoltà o vittime di violenza: durante lo spettacolo sarà possibile devolvere un’offerta libera a favore dell’Associazione. Banca Generali Private si affianca all’iniziativa offrendo i biglietti dello spettacolo a titolo gratuito.

“Siamo felici di affiancarci ad un progetto in grado di coniugare arte e sostegno alla comunità - dichiara Alessandro Mauri, Area Manager di Banca Generali Private in Emilia Romagna e Toscana, che aggiunge – Siamo consapevoli dell’importanza del nostro ruolo all’interno della società, un ruolo che va oltre i confini della pianificazione finanziaria per offrire alla comunità percorsi originali ed inediti e promuovere le iniziative più meritevoli in grado di generare valore per i cittadini”.

È possibile ritirare i biglietti a titolo gratuito offerti da Banca Generali Private presso l’agenzia di Ravenna, Viale Randi 16. Mail: ravenna1@bancagenerali.it) Tel: 0544 213903

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.