22 novembre 2019 - Ravenna, Sanità, Sport

Nuovi lettini per i bimbi della Pediatria dell'Ospedale di Ravenna: Pubblica Assistenza e Olimpia Teodora scendono in campo per la solidarietà

Pubblica Assistenza Ravenna e Conad Olimpia Teodora Ravenna scendono in campo insieme in una vera e propria gara di solidarietà per raccogliere i fondi necessari ad arricchire il reparto con lettini pediatrici per i pazienti più piccini ricoverati nel reparto di Pediatria dell’Ospedale di Ravenna. La campagna di raccolta fondi si chiama “Insieme si può” ed è stata ideata da Fortunata Franchi, sostenuta dal patrocinio sia del Comune di Ravenna che da quello dell’AUSL della Romagna.

In occasione della partita tra Olimpia Teodora e CUS Torino, in programma al PalaCosta domenica 24 novembre alle ore 17, sarà devoluto all'iniziativa il valore economico del biglietto di ingresso dei volontari della Pubblica Assistenza, offerto dall’Olimpia Teodora. All'ingresso del sarà inoltre presente un gazebo dove chi vorrà potrà effettuare la propria donazione.

Al di là di quanto già fatto la sottoscrizione prosegue, perché per raggiungere l’obiettivo, pari a 8.500 euro, serve il supporto di quanti vorranno aggiungersi alla già lunga schiera di benefattori: è stato attivato un apposito conto corrente bancario con le seguenti coordinate: IT22W0854213110044000310996.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.