8 dicembre 2019 - Ravenna, Società

Una targa in memoria dei fratelli Malta: campioni di lotta greco-romana

Scomparsi 72enni a pochi mesi di distanza l'uno dall'altro

Oggi,  domenica 8 dicembre, alle 11,30, presso il Circolo G. Mameli di Ravenna (Via Ravegnana 110), è  stata  scoperta una targa in ricordo dei fratelli (gemelli) Aldo e Sauro Malta, scomparsi 72enni nella primavera scorsa a pochi mesi di distanza l'uno dall'altro.

I fratelli Malta erano conosciutissimi a Ravenna per i loro trascorsi sportivi come campioni di lotta greco-romana e successivamente per il loro impegno sempre in ambito sportivo e sociale.

Sauro era stato arbitro anche internazionale di tennis da tavolo, mentre Aldo era stato anch'egli arbitro internazionale di lotta e da diversi anni era Presidente della Polisportiva Edera (ginnastica ritmica e artistica, pugilato), nonché Vice Presidente della A.S.D. Endas G. Mameli.

Tag: targasport

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.