8 dicembre 2019 - Ravenna, Cronaca

In tre aggrediscono e derubano un ragazzo con deficit cognitivi, uno è di Ravenna

L’episodio è avvenuto a Forlì

Un episodio davvero triste quello avvenuto nella serata fra martedì e mercoledì all’uscita di una discoteca di Forlì: tre ragazzi di 17, 18 e 19 anni (uno nato a Forlì, uno a Ravenna e una a Napoli) avrebbero aggredito e derubato un altro giovane di 20 anni che, come riportato da Il Resto del Carlino, era affetto da deficit cognitivi.

I tre sono stati denunciati per rapina aggravata e lesioni personali.

Dalle prime informazioni tutti e quattro i ragazzi avrebbero trascorso la serata in una nota discoteca di Forlì e, durante la serata, pare che sia nata una discussione.

Uscito dal locale, il 20enne sarebbe stato quindi aggredito dagli altri tre e derubato del cellulare e delle cuffie auricolari.

I tre aggressori, stando a quanto riportato dal quotidiano, avrebbero poi confessato.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.