11 dicembre 2019 - Ravenna, Cronaca, Società

Spesa ‘salva aziende’ per sostenere gli agricoltori terremotati delle Marche

Al Mercato Contadino Coperto di Campagna Amica

Gemellaggio solidale di Natale

In questo Natale 2019 scatta un nuovo ‘gemellaggio agricolo solidale’ tra Campagna Amica Ravenna e le aziende terremotate delle Marche che domenica prossima, 15 dicembre, saranno ospitate con i loro prodotti tipici d’eccellenza al Mercato Contadino Coperto di via Canalazzo 59.

Dalle ore 9 alle ore 13, oltre ai prodotti delle imprese agricole locali, sarà possibile conoscere, degustare e acquistare quelli delle aziende provenienti da Macerata, zona fortemente colpita dal sisma dell’ottobre 2016. I produttori marchigiani saranno presenti sul posto per raccontare ai consumatori come si stanno risollevando dopo il terremoto e soprattutto per illustrare i metodi tradizionali di coltivazione e allevamento, nonché le caratteristiche delle proprie produzioni.

Acquistare o regalare questi prodotti partecipando alla spesa ‘salva aziende’ promossa da Campagna Amica-Coldiretti Ravenna è il miglior modo per aiutare concretamente agricoltori che non si sono mai arresi e che con sacrifici e una buona dose di orgoglio 'made in Italy' hanno saputo reagire mantenendo viva l’economia e l’occupazione dei territori colpiti.

Al Mercato solidale parteciperanno le seguenti aziende e fattorie:

  • Az. Agr. 'Nerovisciola' Antinori da Cingoli (MC) con vino di visciola e altri prodotti a base di visciola
  • Az. Agr. Angeli da Pieve Torina (MC) con lenticchie, cicerchia, zuppe di farro e legumi, ma anche il nobile pecorino dei monti Sibillini
  • Fattoria Duri da San Severino (MC) con il tipico vino passito Piccato e vini fermi marchigiani
  • Az.Agr. Turchetti da Matelica (MC) con miele e prodotti da apicoltura
  • Az.Agr. Bernabei da Loro Piceno (MC) con il tipico 'vino cotto'
  • Az. Agr. Maurizi da Cessapalombo (MC) con zafferano e ceci
  • Az. Agr. Angeletti da Pollenza (MC) con i salumi della tradizione maceratese.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.