12 dicembre 2019 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Società

Hotel e ristoranti italiani “da favola” sulla Relais & Châteaux Guide 2019

47 luoghi degni di meraviglia e stupore per la famosa guida

Indice dell'articolo: 

“Relais & Châteaux Guide 2019”

Come ogni anno è uscita “Relais & Châteaux Guide 2019”, il manuale che ci conduce alla scoperta dei migliori hotel di charme e ristoranti gourmet che con eleganza e raffinatezza incantano coloro che vogliono regalarsi un soggiorno di valore.

In Italia sono ben 47 i luoghi fra hotel e ristoranti degni di meraviglia e stupore per la famosa guida che ne individua 23 nel nord del Paese e 24 nel centro-sud Italia.

Locali evidenziati da Relais & Châteaux Guide 2019 nel nord Italia:

  1. Bellevue Hotel & Spa
  2. Hermitage Hotel & Spa
  3. Villa Crespi
  4. Il Luogo di Aimo e Nadia
  5. Château Monfort
  6. Da Vittorio
  7. L’Albereta
  8. Villa Fiordaliso
  9. Villa Cordevigo Wine Relais
  10. Castel Fragsburg
  11. Terra – The Magic Place
  12. Gardena Grödnerhof Hotel & Spa
  13. Villa Abbazia
  14. Agli Amici dal 1887
  15. Dal Pescatore Santini
  16. Le Calandre
  17. Hotel Villa Franceschi
  18. Hôtel Londra Palace
  19. Quadri
  20. Antica Corona Reale
  21. Castello di Guarene
  22. Relais San Maurizio
  23. La Meridiana Resort & Golf

Locali evidenziati da Relais & Châteaux Guide 2019 nel centro e sud Italia:

  1. Il Bottaccio
  2. Ristorante Enoteca Pinchiorri
  3. Relais Santa Croce
  4. Arnolfo Ristorante
  5. Hotel Borgo San Felice
  6. Relais Borgo Santo Pietro
  7. Il Borro
  8. Relais Il Falconiere & Spa
  9. Gallia Palace Beach Golf & Spa Resort
  10. Caino
  11. Borgo dei Conti Resort
  12. Palazzo Seneca
  13. Hotel Raphaël
  14. Il Pagliaccio
  15. Palazzo Manfredi
  16. Terme Manzi Hotel & Spa
  17. Caesar Augustus
  18. Bellevue Syrene 1820
  19. Don Alfonso 1890
  20. Il San Pietro di Positano
  21. La Sommità Relais
  22. Petra Segreta Resort & Spa (Sardegna)
  23. Capofaro Locanda & Malvasia (Sicilia)
  24. Locanda Don Serafino (Sicilia)

Hotel di charme e ristoranti gourmet a massimo tre ore di distanza da Ravenna:

Nord:

  • L’Albereta (Erbusco BS)
  • Villa Fiordaliso (Gardone Riviera BS)
  • Villa Cordevigo Wine Relais (Cavaion veronese VR)
  • Villa Abbazia (Follina TV)
  • Dal Pescatore Santini (Runate MN)
  • Le Calandre (Sarmeola di Rubano, PD)
  • Hotel Villa Franceschi (Mira VE)
  • Hôtel Londra Palace (Venezia VE)
  • Quadri (Venezia VE)

Sud:

  • Il Bottaccio (Montignoso MS)
  • Ristorante Enoteca Pinchiorri
  • Relais Santa Croce (Firenze FI)
  • Arnolfo Ristorante (Colle di Val d'Elsa SI)
  • Hotel Borgo San Felice (Castelnuovo Berardenga SI)
  • Relais Borgo Santo Pietro (Palazzetto SI)
  • Il Borro (San Giustino Valdarno AR)
  • Relais Il Falconiere & Spa (Cortona AR)
  • Borgo dei Conti Resort (Perugia PG)

Relais & Châteaux

Fondata nel 1954, Relais & Châteaux è una Associazione di 580 hotel di charme e ristoranti d’eccezione, gestiti da proprietari, Maîtres de Maison e Chef indipendenti, che condividono la passione per il proprio lavoro, animati dal desiderio di stabilire legami autentici con i propri ospiti.
Presente in tutto il mondo, dai vigneti della Napa Valley alla Provenza, passando per le spiagge dell’Oceano Indiano, la collezione di dimore Relais & Châteaux è un invito a scoprire l’art de vivre che caratterizza la cultura di ogni luogo e a condividere un viaggio alle radici di storie umane uniche.
Gli associati Relais & Châteaux sono uniti dal desiderio di tutelare, mantenere vive e valorizzare la ricchezza e la diversità delle cucine e delle tradizioni dell’ospitalità in tutto il mondo. Nel novembre del 2014 Relais & Châteaux ha presentato all’UNESCO un Manifesto che sancisce questa volontà e l’impegno a preservare il patrimonio locale e ambientale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.