15 dicembre 2019 - Ravenna, Cronaca

“Niente tradizione in Piazza del Popolo solo attività che fanno concorrenza ai negozi del centro”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di alcuni imprenditori a proposito dei mercatini del centro.

“Ricorderete che negli anni scorsi si sgombrò Piazza del Popolo in quanto era piena di paccottiglia per un progetto che ponesse in evidenza la ‘territorialità e la ricorrenza’. Ora in Piazza della tradizione forse ci sono solo i capanni, in quanto fra le merceologie presenti ci sono bar, bigiotterie, dolciumi, merceria, piadineria, dolciumi veneti, prodotti agricoli, panettoni industriali e frutta secca.

Preso atto che non cogliamo una differenza così forte con il precedente boquet di offerta, dette attività confliggono anche con i pubblici esercizi e negozi attorno che non avranno un vantaggio da detta presenza ma solo uno svantaggio, in quanto sottrarranno fatturato.

Consigliamo di andare a vistare i mercatini natalizi più in voga e replicare.

Un gruppo di imprenditori”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.