29 gennaio 2020 - Ravenna, Cronaca

Alla guida dopo aver bevuto, beccato 20enne

Denunciato

La Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà un 20enne foggiano residente a Ravenna, per il reato di guida in stato di ebrezza alcolica.

Domenica notte una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura, in viale Allende, ha proceduto al controllo del conducente di una Volkswagen Golf che procedeva con andatura incerta.

Il conducente e proprietario dell’auto che presentava la tipica sintomatologia dovuta all’assunzione di alcool è stato sottoposto ad accertamento, mediante etilometro, per l’individuazione del tasso di alcool presente nel sangue.

Il 20enne è risultato positivo ad entrambe le prove, effettuate con quindici minuti di intervallo, che hanno restituito un risultato pari ad un tasso di 1,26 g/litro e di 1,17 g/litro.

E’ stato quindi condotto in Questura dove è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ravenna per il reato di guida in stato di ebrezza superiore a 0,8 g/litro e non superiore a 1,5 g/litro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.