29 gennaio 2020 - Ravenna, Cronaca

Lidi Nord. 1340 firme contro la chiusura degli uffici postali 

In particolare Porto Corsini

“1340 volte grazie”

Ieri, 28 gennaio, Orio Rossi Pro Loco di Porto Corsini, Nadine De Marco Pro Loco di Casal Borsetti, Luca Ruffini Pro Loco di Marina Romea, Massimo Fico Comitato Cittadino Lidi Nord, hanno consegnato presso gli uffici comunali le 1340 firme raccolte in pochi giorni, contro la chiusura degli uffici postali in particolare Porto Corsini.

Le firme saranno controllate dai funzionari comunali e poi consegnate alla Presidenza del consiglio comunale per la successiva discussione.

“È ovviamente enorme la soddisfazione delle associazioni del territorio per il risultato e per la risposta avuta da tutti quanti i cittadini.

Il piano di riorganizzazione dei servizi postali non può essere sempre fatto ‘a tavolino’ da funzionari che non conoscono la tipologia del territorio e la composizione della popolazione, che come abbiamo già avuto modo di sottolineare è principalmente anziana – affermano i rappresentanti delle associazioni dei Lidi Nord -. Chiediamo che tutte le Autorità competenti si attivino e sostengano questa nostra iniziativa. Cogliamo l'occasione per informare e chiarire a tutti i concittadini che la petizione riguarda solo gli uffici postali e che la Farmacia di Casal Borsetti e di Porto Corsini non sono affatto chiuse e continuano a fornire il loro prezioso servizio tutti i giorni dell'anno. Ringraziamo per l'appoggio il Sindaco Michele De Pascale e il consigliere Alvaro Ancisi e ovviamente tutti gli organi di informazione locale che sempre ci hanno sostenuto in questa nostra battaglia”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.