29 gennaio 2020 - Ravenna, Sport

Tiro con l’arco. I risultati della “25° Coppa Città di Ravenna”

Domenica 26 gennaio si è concluso il lungo fine settimana che ha visto gli Arcieri Bizantini impegnati nell’organizzazione della “25° Coppa Città di Ravenna”, versione invernale della più classica versione autunnale svoltasi a ottobre 2019.

Gara che ha fatto registrare un’ottima partecipazione con oltre 160 atleti provenienti dalle maggiori società arcieristiche dell’Emilia-Romagna, complice il fatto di essere una delle ultime gare valide per la qualificazione ai prossimi Campionati Italiani che si svolgeranno a Rimini tra poco meno di un mese.

Centinaia le frecce che hanno colpito i 12 paglioni allestiti presso la palestra dell’Istituto Agrario “Perdisa” di Ravenna che storicamente ospita la gara.

Una macchina organizzativa che ha visto gli arcieri giallorossi impegnati sul campo di gara nella duplice veste di organizzatori e atleti.

E i risultati sono stati più che soddisfacenti con 8 nuovi record personali/ di compagnia e 7 podi.

Grande prestazione della sezione giovani quasi tutta a podio. Medaglia d’oro per Sofia Fuschini per l’arco olimpico Junior femminile con 549 punti (283+266). Oro anche per Mirko Sebastian Grassi, arco olimpico Allievi maschile, che con il punteggio di 535 (266+269) mette in fila dietro di se gli altri 6 atleti di categoria, stabilendo il record personale e di compagnia.

In un trend crescente Niccolò Corsini si aggiudica una meritata medaglia di bronzo con il punteggio di 524 (259+265) per la categoria Junior maschile olimpico. Anche per lui record personale e di compagnia.

Bravo il giovanissimo Francesco Montruccoli, che piazza una maglia giallo-rossa tra due maglie blu degli Arcieri Riccione aggiudicandosi la medaglia d’argento con 387 punti (178+209), oltre che il record personale e di compagnia per la categoria Giovanissimi maschile arco olimpico.

Chiude i risultati dei giovani, Anita Fois che alle prese con la sua prima gara ottiene il 5° posto con il punteggio di 269 (161+108) per la categoria Ragazzi femminile e il record di compagnia.

Sempre per la divisione arco olimpico ma classi master, abbiamo la medaglia d’oro di Marcello Tozzola con il punteggio di 555 (278+277) per il maschile e la medaglia d’argento di Melania Ghetti con il punteggio di 401 (187+214) per il femminile, primo risultato di compagnia per la categoria master femminile.

Beffa per le squadre che purtroppo collezionano 3 medaglie di legno. A segno solo la squadra arco nudo Senior maschile che si aggiudica la medaglia d’argento e il record di compagnia con Simone Pizzi, Marcello Tozzola, Franco Morigi con il punteggio di 1417 (481+474+462) alle spalle degli Arcieri Laghesi (Roma, Giunchi, Ruzza), ma davanti al Castenaso Archery Team (Sivieri, Rinaldi, Biavati). Record di compagnia e podio sfiorato per soli due punti, per la squadra arco compound senior maschile composta da Luca Ravaioli, Denis Costantini e Michele Baroncini con il punteggio di 1678 (567+561+550).

Ultimo il record di compagnia quello di Simone Pizzi con il punteggio di 481 (250+231).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.