10 febbraio 2020 - Ravenna, Cronaca

Anziana malata di Alzheimer si smarrisce, ma la polizia locale la ritrova

Un lieto fine per i familiari preoccupati

Momenti di preoccupazione per l'anziana scomparsa 

E’ stata ritrovata dalla Polizia locale una donna di 74 anni, malata di Alzheimer che, dopo essere uscita di casa sabato 8 febbraio verso le 12.30, si era smarrita.

I familiari, dopo averla cercata invano, poco prima delle 15 ne hanno segnalato l'allontanamento alla Polizia locale che, immediatamente, ha attivato le ricerche, fornendo al personale in servizio tutti i dettagli utili al rintraccio.

Pochi minuti dopo, l'anziana è stata individuata da una pattuglia, nei pressi dello stadio, a circa un chilometro dalla sua abitazione.

Il marito, avvisato del ritrovamento, l'ha subito raggiunta per riportarla a casa.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.